Dal 16 settembre

Arriva in Italia la serie tv ispirata a “Guerra e pace” di Lev Tolstoj

In onda su LaEffe l'adattamento del capolavoro di Lev Tolstoj firmato Bbc con Weinstein Company e composto da 8 episodi da 60 minuti ciascuno diretti da Tom Harper
Arriva in Italia la serie tv ispirata a "Guerra e pace" di Lev Tolstoj

MILANO – Chi non ha mai letto almeno una volta nella vita “Guerra e Pace“, il capolavoro letterario di Lev Tolstoj? Quei pochi che non l’avessero ancora fatto, oppure i più curiosi di vedere se la trasposizione sul piccolo schermo sia fedele al libro, da venerdì 16 settembre possono sintonizzarsi su laEffe (Sky canale 139) e guardare la prima puntata di “Guerra e Pace”, la serie tv ispirata all’omonima opera del celebre scrittore russo.

LA SERIE TV – Dopo il clamoroso successo riscosso in Gran Bretagna, Nord Europa, Stati Uniti, Asia e Australia, arriva in Italia l’adattamento del capolavoro di Lev Tolstoj firmato Bbc con Weinstein Company. La serie è composta da 8 episodi da 60 minuti ciascuno diretti da Tom Harper ed è stato girato nei luoghi originari fra Russia, Lettonia e Lituania. Tra battaglie epiche e costumi suntuosi, tragedie e amore, a dare un volto ai protagonisti dell’opera sono gli attori Paul Dano, Lily James, James Norton. Appuntamento quindi in tv venerdì 16 settembre alle 21,10 su laEffe per vedere la trasposizione televisiva del capolavoro letterario di Lev Tolstoj.

LA TRAMA – La storia, ambientata nella Russia del 1805 invasa dalle truppe napoleoniche, vede incrociarsi le vite di tre giovani aristocratici di San Pietroburgo, in un triangolo di amore, passione e guerra: Pierre, illegittimo figlio di un ricco conte, è un’anima persa e fuori posto nella alta società; il suo migliore amico, Andrej, è invece un uomo brillante ma infelice, desideroso di buttarsi nel campo di battaglia. Entrambi vivono un amore tormentato per la giovane Nataša, vivace e sensibile erede di una nobile famiglia di Mosca. Con la minaccia napoleonica ormai alle porte, i tre ragazzi non immaginano che la loro vita, le loro convinzioni e il destino di un’intera società stiano per cambiare per sempre.

IL CAPOLAVORO – Considerato tra i più importanti romanzi di sempre, il capolavoro di Tolstoj ha conservato immutato in oltre un secolo il suo fascino, tanto da essere stato proposto più volte per il cinema e la tv, ma questo adattamento della BBC, in particolare, ha suscitato clamore sia tra il pubblico che tra la critica: il suo successo è stato tale che il libro a inizio anno è entrato per la prima volta nella classifica dei 50 più venduti in Regno Unito, mentre Times, Untertainment Weekly e Guardian gli hanno riservato lusinghiere recensioni; il Telegraph l’ha posizionato al quinto posto fra i migliori adattamenti televisivi di tutti i tempi e il Daily Mail gli ha assegnato il giudizio massimo di 5 stelle. Ottimi i punteggi anche su Metacritic e Rotten Tomatoes.

© Riproduzione Riservata
Commenti