Sei qui: Home » Libri » I 10 libri più venduti della settimana, Erin Doom al primo posto
libri più venduti

I 10 libri più venduti della settimana, Erin Doom al primo posto

Il "fenomeno" Erin Doom continua a dominare la classifica dei libri più venduti della settimana. Scopriamo la classifica completa

Il “fenomeno” Erin Doom continua a dominare la classifica dei libri più venduti della settimana secondi i dati elaborati dal Servizio Classifiche di Arianna.

Classifica dei 10 libri più venduti della settimana

Erin Doom, pseudonimo di una giovane scrittrice italiana, è presente in classifica con ben due libri. Al secondo posto troviamo la scrittrice cilena Isabel Allende con “Violeta“. Da segnalare l’entrata in classifica di libri strettamente legati all’attualità come “Una persona alla volta” di Gino Strada: un libro utile per riflettere sull’inutilità della guerra e dei conflitti. 

1. Fabbricante di lacrime – Erin Doom

Tra le mura del Grave, l’orfanotrofio in cui Nica è cresciuta, si raccontano da sempre storie e leggende a lume di candela. La più famosa è quella del fabbricante di lacrime, un misterioso artigiano dagli occhi chiari come il vetro, colpevole di aver forgiato tutte le paure e le angosce che abitano il cuore degli uomini. Ma a diciassette anni per Nica è giunto il momento di lasciarsi alle spalle le favole tetre dell’infanzia. Il suo sogno più grande, infatti, sta per avverarsi. I coniugi Milligan hanno avviatole pratiche per l’adozione e sono pronti a donarle la famiglia che ha sempre desiderato.

2. Violeta – Isabel Allende

 

Al secondo posto della classifica dei libri più venduti della settimana troviamo Isabel Allende. La scrittrice di origine cilena con questo suo nuovo libro ci regala ancora una volta una storia che esalta ed emoziona, raccontata attraverso gli occhi di una donna che vive un secolo di sconvolgimenti con passione, determinazione e senso dell’umorismo. Un libro scritto durante l’isolamento e ispirato alla figura delle madre, nata un secolo esatto fa, in piena epidemia spagnola.

3. It ends with us. Siamo noi a dire bastaColleen Hoover 

È una sera come tante nella città di Boston e su un tetto, dodici piani sopra la strada, Lily Bloom sta fissando il cielo limpido e sconfinato. Per lei quella non è una sera come tante. Poche ore prima, ha partecipato al funerale del padre, un uomo che non ha mai rispettato, che le ha strappato l’infanzia e Atlas, il suo primo amore. Mentre cerca di dimenticare quella giornata tremenda, viene distratta dall’arrivo di Ryle Kincaid, un affascinante neurochirurgo totalmente concentrato sulla carriera e sull’evitare qualunque relazione.  

4. Una persona alla volta – Gino Strada

Sotto al podio dei libri più venduti della settimana troviamo “Una persona alla volta” di Gino Strada. Un’ opera utile per riflettere sull’inutilità della guerra e dei conflitti. Il libro scritto dal fondatore di Emergency scomparso il 13 agosto 2021 racconta l’emozione e il dolore, la fatica e l’amore di una grande avventura di vita, che ha portato Gino Strada a conoscere i conflitti dalla parte delle vittime e che è diventata di per se stessa una provocazione. In ognuna di queste pagine risuona una domanda radicale e profondamente politica, che chiede l’abolizione della guerra e il diritto universale alla salute. Una domanda che oggi risuona estremamente attuale.

5. La crepa e la luce – Gemma Calabresi

Questo libro è il racconto di un cammino, quello che Gemma Capra, vedova del commissario Calabresi, ha percorso dal giorno dell’omicidio del marito, cinquant’anni fa. Una strada tortuosa che, partendo dall’umano desiderio di vendetta di una ragazza di 25 anni con due bambini piccoli e un terzo in arrivo, l’ha condotta, non senza fatica, al crescere i suoi figli lontani da ogni tentazione di rancore e rabbia e all’abbracciare, nel tempo e con sempre più determinazione, l’idea del perdono.

6. Nel modo in cui la neve cade – Erin Doom 

Altri libro nella top ten della classifica dei libri più venduti per il fenomeno letterario Erin Doom. Un cuore candido come la neve, un amore che infuria come la bufera, un segreto prezioso, da custodire oltre la morte. Ivy è cresciuta fra laghi ghiacciati e boschi incontaminati, circondata dalla neve che tanto ama. Ecco perché, quando rimane orfana ed è costretta a trasferirsi in California, riesce a pensare soltanto a ciò che si è lasciata indietro.  

7. La canzone di Achille – Madeline Miller

 

Nonostante non sia una pubblicazione recente, questo libro è sempre più amato e, come possiamo vedere, regalato. La trama? Davvero avvincente ed emozionante. Dimenticate Troia, gli scenari di guerra, i duelli, il sangue, la morte. Dimenticate la violenza e le stragi, la crudeltà e l’orrore. E seguite invece il cammino di due giovani, prima amici, poi amanti e infine anche compagni d’armi – due giovani splendidi per gioventù e bellezza, destinati a concludere la loro vita sulla pianura troiana e a rimanere uniti per sempre con le ceneri mischiate in una sola, preziosissima urna.

I 10 libri più venduti della settimana, rientra in testa Mark Manson-1201-568

I 10 libri più venduti della settimana, Mark Manson ritorna in testa

Vi proponiamo la classifica dei 10 libri più venduti della settimana con al primo posto il ritorno di Mark Manson

 

8. Le vie dell’Eden – Eshkol Nevo

Con questo libro, Eshkol Nevo indaga dietro le maschere che vestiamo per gli altri, ma anche su quelle che indossiamo quando ci troviamo di fronte a verità troppo difficili, o pericolose, da accettare. E, come in “Tre Piani”, attraverso l’intreccio di tre storie interconnesse scandaglia le ombre dell’amore e delle relazioni, della colpa e dell’innocenza.

9. Sulla tua parola. Messalino – Serafino Tognetti

Il messalino quotidiano “Sulla Tua Parola” è uno strumento semplice e completo, indirizzato a sacerdoti e laici, che offre la possibilità di un immediato utilizzo sia per la Messa che per la meditazione personale. 

10. Storia della bambina perduta. L’amica geniale. Vol. 4

Chiude la classifica del libri più venduti della settimana “Storia della bambina perduta”, romanzo del 2014 scritto da Elena Ferrante e pubblicato in Italia da E/O. Si tratta del quarto e ultimo romanzo della serie L’amica geniale, preceduto da Storia di chi fugge e di chi resta del 2013.

© Riproduzione Riservata