Maturità 2020

Alberto Angela ai maturandi: “Siate sinceri, onesti e leali, ma soprattutto siate voi stessi”

Come ci si prepara ad affrontare la maturità in tempi di coronavirus? Ecco i consigli che Alberto Angela rivolge ai maturandi di quest'anno
alberto-angela-2

Durante la presentazione del suo podcast dedicato a Cleopatra, Alberto Angela rivolge alcuni consigli agli studenti che si accingono ad affrontare la maturità. Una laurea in Scienze naturali, tre lauree ad honorem, Alberto Angela, intervistato su Repubblica, spiega il suo metodo per studiare e prepararsi all’esame di maturità.

Il discorso di Alberto Angela ai maturandi

Innanzitutto, racconta Alberto Angela, occorrono “curiosità e passione per le materie. Tanto studio, ma anche l’onestà. Quando inizia l’esame, si è spesso così terrorizzati che a malapena si riconosce la propria voce. Indubbiamente non si arriva mai preparati al 100%. Però, una volta che si è lì, la cosa più importante è cercare di essere sé stessi. Oltre alla preparazione, l’esaminatore guarda anche alla persona. Quindi, se una persona è sincera, leale, vera, anche questo fa la sua parte”. Ma come ci si prepara all’esame di Maturità? “C’è chi studia di notte, c’è chi studia di giorno. Ognuno ha un suo metodo”, risponde Alberto Angela. “La maturità è sicuramente un momento che ricorderai per sempre, ma bisogna anche tenere a mente che la vita continua dopo” e che non si riduce tutto a quel momento. ” E ricordatevi sempre questo motto: Con la mente per il cuore“.

© Riproduzione Riservata
Commenti