Let your love be known

Bono dedica una canzone all’Italia e ai medici in prima linea

«Per gli italiani che l’hanno ispirata, per gli irlandesi. Per tutti i medici , gli infermieri, i volontari in prima linea», ha scritto Bono su Instagram
bono-canzone-italia

Il front man degli U2, Bono, dedica una canzone all’Italia e ai medici in prima linea. «Per gli italiani che l’hanno ispirata, per gli irlandesi. Per tutti i medici , gli infermieri, i volontari in prima linea» ha scritto Bono su Instagram. Il brano si intitola «Let your love be known». 

“Let your love be known”

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da U2 Official (@u2) in data:

 

Un canto per sconfiggere il silenzio

La canzone che Bono dedica all’Italia e ai medici in prima linea contro il Coronavirus inizia nel silenzio più assoluto. Si tratta del silenzio surreale che avvolge tutte le città d’Italia in questi giorni. Un silenzio che ormai è arrivato anche alle porte di Dublino, un silenzio fatto di paura e diffidenza. Le piazze sono deserte e improvvisamente le distanze si allungano.

“Anche chi abita dall’altra parte della piazza è ormai lontano”, canta Bono nella sua canzone contro il Coronavirus. Ma a rompere il silenzio, a scardinare quell’immobilità innaturale, arriva lei: la musica. Quello che Bono dedica all’Italia è un canto che supera qualsiasi barriera, è un canto libero che ci fa sentire parte di una cosa sola. Un inno alla vita e all’amore da intonare all’unisono. 

Il testo della canzone di Bono

Yes there was silence

Sì, c’era silenzio

Yes there was no people here

Sì, non c’erano persone qui

Yes I walk through the streets of Dublin

Sì, cammino per le strade di Dublino

And no one was near

E nessuno era vicino

Yes I don’t know you

Sì, non ti conosco

No I didn’t think I didn’t care

No, non pensavo non mi importasse

You live so very far away from

Vivi molto molto lontano da

Just across the square

Dall’altra parte della piazza

And I can’t reach

E non riesco a raggiungere

But I can ring

Ma posso suonare

You can’t touch

 Tu non puoi toccare

But you can, you can sing

Ma puoi, tu puoi cantare

Across rooftops

Attraverso i tetti

Sing down the phone

Canta al telefono

Sing and promise me you won’t stop

Canta e promettimi che non ti fermerai

Sing your love be known

Fai conoscere il tuo amore

Oh let your love be known

Permetti al tuo amore di essere conosciuto

Yes there is isolation

Sì, c’è isolamento

You and me we’re still here

Io e te siamo ancora qui

Yes when we open our eyes

Sì, quando apriamo i nostri occhi

We will stand down the fear

Abbatteremo la paura

And maybe I said the wrong thing

E forse ho detto qualcosa di sbagliato

Yes I made you smile

Sì, ti ho fatto ridere

I guess the longest distance

Io credo che la distanza più lunga

Is always the last mile

sia sempre l’ultimo miglio

And I can’t reach

Non riesco a raggiungere

But I can ring

Ma posso suonare

You can’t touch

Non puoi toccare

But you can, you can sing

Ma puoi, tu puoi cantare

Across rooftops

Attraverso i tetti

Sing to me down the phone

Canta per me al telefono

Sing and promise me you won’t stop

Canta e promettimi che non ti fermerai

Sing and you’re never alone

Canta e non sarai mai solo

And again

E ancora

Sing

Canta

As an act of resistence

Come gesto di resistenza

Sing though your heart is overthrown

Canta anche se il tuo cuore è sottosopra

Sing when you sing there is no distance

Quando canti le distanze si annullano

So let your love be known

Fai conoscere il tuo amore

Oh let your love be known

Fai conoscere il tuo amore

Though your heart is overthrown

Anche se il tuo cuore è sottosopra

Let your love be known

Fai conoscere il tuo amore

 

 

© Riproduzione Riservata
Commenti