Sei qui: Home » Intrattenimento » Jim Morrison e la dedica d’amore nella canzone “Hello, I love you”
La canzone

Jim Morrison e la dedica d’amore nella canzone “Hello, I love you”

“Hello, I love you” scritta da Jim Morrison, è una canzone completamente diversa da quelle a cui i The Doors avevano abituato il loro pubblico, nonostante ciò, funzionò benissimo

Oggi ricorre l’anniversario del grande cantautore Jim Morrison, frontman della band The Doors, nato a Melbourne, Florida, l’8 dicembre 1943 e morto a Parigi il 3 luglio 1971. La canzone di cui vogliamo parlarvi oggi, “Hello, I love you” è una delle più belle canzoni d’amore scritte da Morrison per la band nel 1965 e pubblicata nell’album “Waiting for the sun” nel 1968.

“Hello, I love you”

Hello, I love you, won’t you tell me your name?
Hello, I love you, let me jump in your game
Hello, I love you, won’t you tell me your name?
Hello, I love you, let me jump in your game

She’s walking down the street
Blind to every eye she meets
Do you think you’ll be the guy
To make the queen of the angels sigh?

Hello, I love you, won’t you tell me your name?
Hello, I love you, let me jump in your game
Hello, I love you, won’t you tell me your name?
Hello, I love you, let me jump in your game

She holds her head so high, like a statue in the sky
Her arms are wicked, and her legs are long
When she moves my brain screams out this song

Sidewalk crouches at her feet
Like a dog that begs for something sweet
Do you hope to make her see, you fool?
Do you hope to pluck this dusky jewel?

Hello, hello, hello, hello, hello, hello, hello
I want you, hello, I need my baby
Hello, hello, hello, hello

Una canzone diversa dalle altre

“Hello, I love you” è una canzone che sicuramente non richiama il ritmo e i temi aggressivi e potenti come altre scritte dalla band e non ha tra le sue note e i suoi versi il tipico e inimitabile mood dannato che aveva contraddistinto il primo album e il resto della produzione. Nonostante ciò, però, la canzone ha un enorme successo. “Hello, I Love You” scala le classifiche e nel 1968 si piazza al primo posto delle charts americane (per l’ultima volta nella carriera dei Doors). Caratteristica principale del brano è l’effetto di chitarra preso in prestito da Clapton. La canzone fu accusata di plagio in quanto risulta troppo simile a “All Day And All Of The Night” dei Kinks.

 

Jim Morrison

James Douglas – detto Jim Morrison, è stato un cantautore e poeta statunitense. Fu il leader carismatico e frontman della band statunitense The Doors, dal 1965 al 1971. Per la sua indole irrequieta, le sue poesie e canzoni, la voce inconfondibile, l’imprevedibile presenza scenica e le drammatiche circostanze che circondano la sua vita e la prematura morte, Jim Morrison è considerato dai critici musicali e dai fan come uno dei più influenti e iconici frontmen nella storia del rock.

© Riproduzione Riservata