Sei qui: Home » Frasi » Come reagire alla mancanza di libertà, l’insegnamento di Charlotte Brontë
La citazione del giorno

Come reagire alla mancanza di libertà, l’insegnamento di Charlotte Brontë

Finché a guidarci saranno le nostre facoltà mentali, allora anche i mali del mondo, come la solitudine e l'incertezza del futuro, saranno sopportabili. In ricordo di Charlotte Brontë

La frase di oggi è tratta dal romanzo “Villette” di Charlotte Brontë, scrittrice nata il 21 aprile del 1816 e scomparsa il 31 marzo 1855. Un’occasione per conoscere la maggiore delle sorelle Brontë e comprendere l’impatto, non solo letterario, che la scrittrice britannica ebbe nella società vittoriana.

Il pericolo, la solitudine, un futuro incerto non sono mali opprimenti finché il corpo è sano e le nostre facoltà valide; finché, specialmente, la libertà ci presta le sue ali e la speranza ci guida con la sua stella.

citazione-anne-bronte

“Chi non osa afferrare le spine non dovrebbe mai desiderare la rosa” di Anne Bronte

La frase del giorno è tratta dalla poesia “The Narrow Way” di Anne Bronte e ci insegna che se vogliamo raggiungere le vette più alte non esiste altro modo se non una strada stretta e in salita

Charlotte Brontë, uno spirito combattivo

Charlotte Brontë è stata una scrittrice britannica dell’età vittoriana, la maggiore delle tre sorelle Brontë, nota per il suo romanzo “Jane Eyre”. Per conoscere meglio la scrittrice britannica, vi consigliamo di leggere “Charlotte Brontë. Una vita appassionata” di Lyndall Gordon. Si tratta di una biografia che fa emergere il ritratto di una donna passionale e determinata, in conflitto con i vincoli che il contesto sociale imponeva alle donne. Uno spirito combattivo che la scrittrice stessa tendeva a stemperare e a dissimulare, in omaggio alle convenzioni del tempo.

Via: Treccani

“Villette”, l’ultimo romanzo di Charlotte Brontë

“Villette! Villette!”, scrisse George Eliot, “è un romanzo ancora più incredibile di Jane Eyre. C’è qualcosa di sovrannaturale nella sua forza”. Pubblicato nel 1853, “Villette” è l’ultimo romanzo compiuto di Charlotte Brontë. E da alcuni è considerato il suo vero capolavoro. Un’opera percorsa da una forza straordinaria che si rispecchia nella determinazione della protagonista, la timida Lucy Snowe. Orfana e sola, Lucy ottiene un posto presso un collegio femminile nella città di Villette. Ricco di elementi autobiografici, il romanzo ci regala il ritratto di un’eroina estremamente moderna, sensibile e combattiva, animata da una passione travolgente che la rende viva, reale. 

 

 

Potrebbe interessarti anche:
Perché il giorno di San Faustino è la festa dei single
Perché il giorno di San Faustino è la festa dei single

San Faustino è la festa dei single. Vi proponiamo 10 grandi citazioni letterarie dedicate a tutti coloro che ancora non hanno un'anima gemella

Jane Eyre e Mr. Rochester, un amore appassionato
jane-eyre-rochester-amore-1201-568

L’amore raccontato da Charlotte Brontë in “Jane Eyre” nasce timidamente e con discrezione tra i due personaggi per poi ardere di passione

“Jane Eyre” di Charlotte Brontë, il libro che celebra la forza delle donne
"Jane Eyre" di Charlotte Brontë, il libro che celebra la forza delle donne

Cosa può insegnarci ancora oggi un libro pubblicato nell’800? Perché Jane Eyre rappresenta una figura così forte?

I 10 romanzi d’amore preferiti dai lettori
I 10 romanzi d'amore preferiti dai lettori

MILANO - Tante sono le storie d'amore che ci appassionano e che ci fanno sognare, molti sono i romanzi che ci fanno innamorare, infinite le atmosfere romantiche che ci piacerebbe vivere almeno una volta nella vita, ma quali sono i romanzi d'amore che più di tutti gli appassionati di libri Leggi articolo

“Jane Eyre” di Charlotte Brontë, un libro pieno di emozioni
"Jane Eyre" di Charlotte Brontë, un libro pieno di emozioni

Eccoci qui, questa è la prima volta che provo a scrivere la recensione di un libro. Vorrei parlare di un classico della letteratura inglese: Jane Eyre di Charlotte Brontë. Devo esser sincera, questo libro non era nella lista dei miei libri da leggere, c’è entrato di prepotenza e in modo Leggi articolo

Dimmi come sei e ti dirò qual è la storia d’amore giusta per te!
Dimmi come sei e ti dirò qual è la storia d’amore giusta per te!

MILANO - Solitamente ti piace leggere una storia d’amore, ma sei incerta perché non sai quale libro trasformare nella tua prossima lettura? Se non vuoi correre nessun rischio e avere la certezza di sospirare e sognare a ogni pagina voltata, vediamo quale libro potresti leggere in base alle tue caratteristiche Leggi articolo

© Riproduzione Riservata