classifiche

Le dieci mostre più visitate nel 2015

Ecco la top ten delle rassegne artistiche più amate dal pubblico lo scorso anno
Le dieci mostre più visitate nel 2015

MILANO – Il 2016 è appena iniziato ed è tempo di bilanci anche per il mondo dell’arte. Tantissime mostre ed esposizione attendono gli appassionati in questo nuovo anno ma quali sono state le più apprezzate dell’anno passato? Ecco le dieci mostre più visitate nel 2015.

SUL PODIO – Al primo posto troviamo “All the Wold’s Futures”, l’Esposizione internazionale della 56esima edizione della Biennale di Venezia. Il secondo posto lo conquista Van Gogh con “L’uomo e la Terra”. La mostra di Palazzo Reale che ha totalizzato ben 355.292 visite deve ringraziare anche l’Expo. Palazzo Reale merita il terzo posto con Marc Chagall. Una retrospettiva 1908-1985” visitata da 340.432 persone. Milano e l’Expo sono state un accoppiata vincente per lo corso anno.

Vincent Van Gogh, Autoritratto, 1887

MILANO E L’EXPO – Il quarto posto della classifica spetta a “Tutankhamon Caravaggio Van Gogh. La sera e i notturni dagli Egizi al Novecento” organizzata alla Basilica Palladiana di Vicenza. Quinto il Chiostro del Bramante a Roma con la retrospettiva incentrata su Escher, che inaspettatamente è stato l’artista più amato del 2015. Per il sesto posto torna Milano, sempre nella straordinaria cornice di Palazzo Reale con l’esposizione improntata su Leonardo, “Leonardo 1452-1519 – Il disegno del mondo”.

CONTINUA IL SUCCESSO DI ESCHER – Seguono Matisse. Arabesquea Roma, “Picasso e la modernità spagnola” a Firenze e di nuovo Escher  però a Bologna. Decimo invece, “Human” a Firenze con 170mila visitatori.

© Riproduzione Riservata
Commenti