Write for Rights domani a Firenze

Palazzo Strozzi e Mercato Coperto con Ai Weiwei per i diritti umani

Il 10 Dicembre 2016 Palazzo Strozzi e il Mercato Coperto Centrale con Amnesty International per difendere i diritti umani
Palazzo Strozzi e Mercato Coperto con Ai Weiwei per i diritti umani

MILANO – Fino al 22 gennaio 2017 al Palazzo Strozzi di Firenze va in scena una straordinaria mostra tutta dedicata ad uno dei più importanti e controversi artisti contemporanei, il cinese Ai Weiwei. La mostra ha già registrato un gran numero di visitatori e che per la prima volta utilizza come spazio espositivo e di intervento artistico tutto l’edificio di Palazzo Strozzi, fra cui la facciata, il cortile, il Piano Nobile e la Strozzina creando un’esperienza totalmente inedita per i visitatori.

WRITE FOR RIGHT – Oggi, 10 Dicembre 2016, in occasione della Giornata per il rispetto dei diritti umani, la mostra terrà fede al suo nome: “Ai Weiwei. Libero”Palazzo Strozzi e il Mercato Coperto Centrale hanno infatti deciso di aderire all’evento “Write for Rights” promossa da Amnesty International. Scopo dell’iniziativa quello di raccogliere in tutto il mondo il maggior numero di firme possibile in poche settimane per influenzare i leader mondiali a rispettare i diritti umani; l’attenzione quest’anno si concentrerà sulla richiesta di verità sulla sorte delle persone sparite in Egitto e sull’uccisione del ricercatore italiano Giulio Regeni. Nello specifico si cercherà di raccogliere firme per chiedere il rispetto dei diritti umani di: Edward Snowden, Bayram Mammadov e Giyas Ibrahimov, Máxima Acuña, Ilham Tohti.

GLI APPUNTAMENTI – Nell’arco della giornata negli spazi di Palazzo Strozzi e Mercato Centrale verranno proiettati video e materiali legati alla campagna, volti a sensibilizzare visitatori e passanti. Durante la mattinata, dalle ore 11, al Mercato Coperto si terrà un incontro pubblico con interventi del direttore di Palazzo Strozzi e curatore della msotra di Ai Weiwei, Arturo Galansino, del presidente del Mercato Centrale, Umberto Montano e di Antonio Marchesi, presidente di Amnesty International Italia.

Alle ore 11.00 presso il Mercato Centrale Firenze, si terrà una conferenza pubblica per sollecitare una riflessione su questi temi con interventi di tra gli altri: Arturo Galansino (Direttore Generale Fondazione Palazzo Strozzi e curatore della mostra Ai Weiwei. Libero), Umberto Montano (Presidente, Mercato Centrale Firenze), Antonio Marchesi (Presidente di Amnesty International Italia).

© Riproduzione Riservata
Commenti