Sei qui: Home » Arte » Il dipinto di Jaques-Loius David per salvare lo scienziato Lavoisier dalla ghigliottina
La scoperta

Il dipinto di Jaques-Loius David per salvare lo scienziato Lavoisier dalla ghigliottina

Una recentissima ricerca condotta dal Met ha scoperto cosa nascondesse in passato il dipinto “Antoine-Laurent Lavoisier e la moglie”

Il dipinto “Antoine-Laurent Lavoisier e la moglie” dell’artista Jaques-Louis David nasconde un segreto. La scoperta, recentissima, è stata fatta dal team di ricerca del Metropolitan Museum of Art di New York, di cui fa parte anche Federico Carò che ha spiegato la ricerca a La Repubblica, trecentoventi anni dopo l’esecuzione dell’opera. Il dipinto infatti rivela un tentativo estremo di salvataggio dalla ghigliottina dello scienziato Lavoisier.

Dietro al dipinto di David

Federico Carò ha raccontato come, durante un’operazione di restauro, si sia notato che sotto allo strato di vernice visibile ce ne fosse un altro, a dimostrazione che il quadro era stato modificato. Utilizzando sofisticate tecnologie come la Spettroscopia a fluorescenza di raggi X e la Spettroscopia Raman, il gruppo di ricerca è riuscito a recuperare il dipinto originale che rappresentava i coniugi Lavoisier in maniera completamente diversa. La coppia, infatti, era stata riprodotta non come la vediamo oggi, orgogliosamente in posa tra vari strumenti scientifici, ma come una ricca coppia alla moda che seguiva i canoni dell’epoca. Questo perché, una volta iniziata la Rivoluzione Francese, la situazione per i nobili era diventata pericolosa. David decise di “proteggerli” cambiandone la rappresentazione.

Antoine-Laurent Lavoisier e sua moglie

“Antoine-Laurent Lavoisier e la moglie”

Il dipinto in questione, realizzato nel 1788 ed esposto al Salon del 1789, è uno dei più bei ritratti del Settecento. Antoine-Laurent era famoso all’epoca per i suoi studi all’avanguardia su ossigeno, polvere da sparo e composizione chimica dell’acqua. Nel 1789 le sue teorie furono pubblicate nel libro “Traité élémentaire de chimie” illustrato dalla moglie. Oltre ad essere un importante scienziato, Lavoisier era anche un famoso esponente dell’Ancient Regime e per questo motivo occupava una posizione rischiosa durante l’inizio della Rivoluzione Francese. Dopo uno scandalo politico che coinvolse lo scienziato, David fu costretto a ritirare il dipinto dal Salon. L’uomo, nonostante l’opera di Jaques-Louis David, venne ghigliottinato nel 1794.

5-mostre-da-vedere-27-28-nove-1201-568mbre

5 mostre da vedere nel weekend del 27-28 novembre

Anche questo fine settimana vi proponiamo le migliori mostre da visitare in giro per l’Italia. Da Mondrian a Caravaggio e Artemisia

 

La tattica di Jaques-Louis David

L’artista, probabilmente in accordo con la coppia, decise di ritrarre i due scienziati sotto una veste diversa, ma più usuale. Antoine-Laurent e Anne-Pierrette vennero così dipinti come due ricchi nobili, abbigliati secondo la sontuosa moda dell’epoca e in un’ambientazione più formale con un tavolo in mogano ben decorato. Non vennero riprodotti gli strumenti scientifici ma solo diversi documenti a cui lo scienziato stava lavorando in veste di esattore delle tasse. Dopo la morte dello scienziato, David riprese il dipinto rendendo giustizia all’impegno scientifico della coppia.

Alice Turiani

© Riproduzione Riservata