Musei su Instagram

7 profili instagram di musei bizzarri che dovete seguire

Ormai quasi tutti i musei hanno un profilo instagram, in cui condividono le immagini più belle. Ecco 7 profili instagram che tutti gli amanti dell'arte devono seguire
7 profili instagram di musei bizzarri che dovete seguire

MILANO – Negli ultimi tempi Instagram è diventato uno dei social più seguiti nel mondo di internet. Questa piattaforma è diventata un potente mezzo di condivisione foto, a cui fanno affidamento ormai anche i musei per condividere con i propri utenti le immagini più belle. Grazie a un articolo di cosmopolitan.com, scopriamo gli 8 profili instagram imperdibili.

 

Museo del gelato

Il Museo del gelato ha toccato moltre città americane, tra cui Miami, San Franisco e Los Angeles. Il paradiso per i più piccoli e non solo. In questo luogo è possibile donodolarsi su banane giganti o appendersi a immense ciliegine… ma soprattutto ci si può tuffare in una piscina di zuccherini rosa!

Our iconic sprinkle pool was created to foster FUN and connection. To this day, #TEAMMOIC takes group meetings, holds internal events, and celebrates all things FUN in the Sprinkle Pool. When you visit MOIC Miami, don’t forget to stop and SHARE a moment of play with your fellow sprinkle pool mate 🏊‍♂️ ✨ Taking a dip in our pool is a one-of-a-kind experience that is made for you to interact with those around you🍦💛 #museumoficecream⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀ —⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀ 🎟: $38⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀ 🕓: Sale dates 4/16-5/13⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀ 🍦: Multiple tastings of ice cream included with ticket⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀⠀ 🤞: Purchase up to 10 tickets per checkout

Un post condiviso da MUSEUM OF ICE CREAM (@museumoficecream) in data:

 

Il museo delle illusioni

Il museo è situato in Holywood Boulevard, una delle strade dedicate al cinema e alle star del grande schermo. Entrando in questo luogo non riuscirete a resistere alla tentazioni di scattarvi alcuni selfie incredibili, grazie alle stanze che nascono da un gioco di colori e prospettive.

 

Museo dei Selfie

La moda dei selfie in realtà è molto più antica di quanto pensiamo. Il museo dei selfie si trova nei pressi di L. A. e permette di conoscere i segreti e la storia di quella che ormai è diventata una moda diffusa ovunque. Poi volete mettere la gioia di farvi un selfie in un museo ad esso dedicato?

 

Il museo del Neon

Un luogo coloratissimo, perfetto per le foto da postare sui vari profili social. Il museo ospita i neon più belli di club, motel, cinema e diversi locali.

 

Il museo delle relazioni finite

Se anche a te è successo almeno una volta di avere il cuore spezzato, non puoi non visitare questo museo. Sicuramente è difficile, perchè visitarlo ti permette di incontrare cimeli e conoscere storie d’amore finite male. Volendo puoi anche contribuire ad aiutare, inviando gli oggetti che hanno segnato la fine della tua storia d’amore.

 

Il museo dei sensi

Il museo dei sensi permette di scoprire i propri sensi in una maniera del tutto nuova.  Grazie a questa esperienza potrai vedere la tua ombra di mille colori, oppure dormire su un letto di chiodi.

 

Museo delle spie

Il museo delle spie di Washington è l’ideale se avete sempre desiderato di lavorare come investigatore privato. All’interno potrai vedere oggetti di spionaggio e controspionaggio, quelli propri usati durante le guerre.

© Riproduzione Riservata