#Marco Polillo

LIBRI - Lettori in calo

L’Italia non legge più. Nel 2014 persi oltre 800.000 lettori

I dati Istat riguardanti i lettori presentati dall’Associazione Italiana Editori in occasione del lancio dell’iniziativa #ioleggoperché dipingono un panorama piuttosto desolante per quanto riguarda il presente della lettura in Italia…

LIBRI - I rusiltati dell'indagine Nielsen

Piccola e media editoria, vendite di libri in calo del 3%

E’ segno meno per i piccoli editori nei primi dieci mesi del 2014, con performance sostanzialmente in linea con il resto del mercato. E’ quanto emerge dall’indagine condotta da Nielsen e presentata a Più libri più liberi…

Parte la campagna #unlibroèunlibro per salvare l'editoria italiana

Buchmesse, parte la campagna #unlibroèunlibro promossa dall’Aie

Secondo il rapporto sullo stato dell’editoria 2014 realizzato da AIE, il mercato digitale continua a crescere. Sia in termini di titoli disponibili (le nuove uscite, nel 2013, sono 30.382 pari a 40.800 diversi formati di pubblicazione dei titoli, ulteriormente in crescita nel 2014)…

Destinazione Italia e bonus libri, Polillo (AIE): ”Sta diventando una farsa”

“La vicenda delle detrazioni fiscali per i libri sta assumendo la forma di un farsa. Annunciato prima di Natale dal Presidente del Consiglio, sta evaporando come neve al sole nelle ultime ore e mette il Governo alla berlina non solo in Italia ma anche nei confronti degli osservatori esterni”. E’ molto dura la posizione del presidente dell’Associazione Italiana Editori (AIE) Marco Polillo…

Approvato il regolamento Agcom contro la pirateria on line

”Oggi si apre una nuova era per la cultura italiana”. E’ grande la soddisfazione di Marco Polillo, presidente di Confindustria Cultura Italia, all’annuncio dell’approvazione del regolamento da parte di Agcom per contrastare la pirateria online…

I piccoli e medi editori ”salvati” dai libri per ragazzi

I piccoli e medi editori? Perdono meno dei grandi in termini di fatturato, “salvati” dai libri per ragazzi. Con una sorpresa: il canale in cui pesano di più è l’online. La conferma viene dall’indagine Nielsen presentata oggi a Più libri più liberi…

Fiera del Libro di Francoforte, l’appello dell’AIE per il rilancio dell’editoria italiana in crisi

“Una politica per il libro non è più solo urgente, è in ritardo”. E’ un bilancio amaro quello del presidente dell’Associazione Italiana Editori (AIE) Marco Polillo in occasione della presentazione del Rapporto AIE sullo stato dell’editoria in Italia alla 65ma edizione della Buchmesse, il più importante appuntamento internazionale per lo scambio dei diritti del settore librario, in programma a Francoforte fino al 13 ottobre…

Polillo (AIE), ”L’aumento dell’Iva sui prodotti editoriali è un danno per la cultura”

”Siamo stupiti e molto preoccupati, così si andrà a colpire pesantemente l’intera editoria libraria, non solo i gadget. E’ necessario che il Governo ci ripensi”. E’ il monito del presidente dell’Associazione Italiana Editori (AIE) Marco Polillo, dopo la conferma della previsione di un incremento dell’Iva, nel cosiddetto decreto Ecobonus, per tutti gli abbinamenti editoriali…

La narrativa per ragazzi salva il mercato dei libri in questa prima parte di 2013

La narrativa per ragazzo salva il mercato del libro in questo primo scorcio del 2013. E’ quanto emerge dall’indagine Nielsen presentata stamani nell’ambito del convegno ”Scene di paesaggio all’uscita dal tunnel. Editori e canali di vendita con lo sguardo puntato al di là della crisi”, organizzato dall’Associazione Italiana Editori (AIE) in collaborazione con il Salone internazionale del libro di Torino…

Editoria, le piccole case editrici rallentano meno rispetto al resto del mercato

Rallentano meno del resto del mercato i piccoli editori. La conferma viene dai dati Nielsen presentati oggi a Più libri più liberi, la Fiera nazionale della piccola e media editoria in programma fino al 9 dicembre al Palazzo dei Congressi dell’EUR, che fotografano il mercato del libro sino a fine ottobre e, nello specifico, quello della piccola editoria, utilizzando come campione rappresentativo gli espositori della Fiera…

La presenza dell’editoria italiana ed europea si rafforza all’interno dell’IDPF

L’editoria italiana ed europea sempre più protagonista del dibattito internazionale: Cristina Mussinelli, responsabile del settore editoria digitale dell’Associazione Italiana Editori (AIE) è stata infatti confermata nel board dell’International digital publishing forum (IDPF), la più importante organizzazione internazionale di categoria che si occupa di standard per l’editoria digitale…

Confindustria cultura Italia lancia allarme: la contraffazione digitale rischia di uccidere lo sviluppo dei contenuti online

L’industria culturale risulta essere una delle più colpite dal mercato del ‘falso’ del nostro Paese, secondo le stime contenute nella ricerca realizzata dal Censis per conto del Ministero dello Sviluppo Economico. Il mercato del falso è inoltre in forte espansione nelle reti dove rischia di mettere in crisi il nascente mercato dei contenuti digitali, dalla musica, ai film, agli e-book, ai videogiochi e TV…

L’Italia con AIE alla guida di TISP, il più innovativo progetto per l’editoria europea nel digitale

È guidata dall’Italia la strada europea verso il ”libro intelligente”. L’annuncio è stato dato ieri alla Fiera del Libro di Francoforte dal Presidente di AIE Marco Polillo: è l’Associazione Italiana Editori il capofila di un nuovo, importante, progetto per l’editoria europea nel digitale. Si chiama TISP (Technology and Innovation for Smart Publishing) e per la prima volta metterà a confronto costante industria editoriale e fornitori di tecnologia…

L’editoria italiana rivendica a Francoforte il proprio ruolo all’interno dell’industria culturale europea

Attuare una politica coordinata per il libro, preservare il diritto d’autore, ottenere un’IVA agevolata sugli ebook e una maggiore attenzione nei confronti delle case editrici, i primi attori dell’industria editoriale. E’ quanto richiesto dal presidente AIE Marco Polillo nella giornata d’apertura della Fiera del libro di Francoforte, intervenuto nel corso dell’inaugurazione di ”Punto Italia”…

Polillo (Confindustria Cultura Italia) sul digitale: ”Non si può parlare di cavi e reti super veloci senza pensare a cosa ci andrà su”

Al convegno ”L’Agenda digitale per lo sviluppo dei contenuti culturali”, in programma questa mattina all’Auditorium di Roma, il presidente di Confindustria Cultura Italia Marco Polillo ha spiegato che la cultura deve essere uno dei cardini del dibattito sulla cosiddetta ‘Agenda Digitale Italiana’ e ha illustrato le priorità irrinunciabili per le industrie dei contenuti…

Marco Polillo, ”Votare contro l’ACTA è una decisione a scapito della proprietà intellettuale e dell’industria culturale”

Ieri il Parlamento europeo ha votato contro l’ACTA, l’accordo internazionale che si pone l’obiettivo di dettare norme più efficaci per contrastare la contraffazione e la pirateria informatica, al fine di tutelare copyright e proprietà intellettuali su beni, servizi e attività legati alla rete. Sono stati 478 i deputati che hanno votato contro, 39 quelli favorevoli, mentre 165 si sono astenuti…