“Caro Roberto, ti scrivo”, lettera di Saviano a se stesso da giovane

“Caro Roberto, ti scrive Roberto. domani andrai a Casal Principe a presentare Gomorra e denuncerai gli affari dei clan dei Casalesi…”. Comincia così la video lettera di Roberto Saviano indirizzata a se stesso e pubblicata su Fanpage. Il Roberto di 37 anni scrive al Roberto di 26, una lettera indirizzata al passato, esattamente il 23 settembre 2006, il giorno prima di salire sul palco di Casal di Principe per presentare ‘Gomorra‘ e pronunciare l’anatema contro i boss Zagaria, Schiavone e Bidognetti che gli costerà la libertà. Dal giorno successivo infatti, , gli verrà affidata la scorta che ancora oggi, a distanza di dieci anni, lo protegge dalle minacce della Camorra. Ecco la video lettera.

 

 

LEGGI ANCHE: Roberto Saviano, “I ragazzi combattono con le armi e il mondo politico non si interessa”

© Riproduzione Riservata
Commenti