Sei qui: Home » Storie » Le storie d’amore delle sorelle Dashwood nel romanzo “Ragione e sentimento”
La storia d'amore

Le storie d’amore delle sorelle Dashwood nel romanzo “Ragione e sentimento”

Vi raccontiamo l’amore vissuto da Elinor e Marianne Dashwood, protagoniste del romanzo di Jane Austen “Ragione e sentimento”

Ragione e sentimento” è un romanzo che racconta le storie d’amore di due sorelle, Elinor e Marianne Dashwood, nella cornice dell’Inghilterra di fine Settecento. Una delle opere più belle scritte da Jane Austen, pubblicata anonimamente per la prima volta nel 1811 con la firma di Lady D.

Elinor Dashwood

Elinor è la sorella maggiore e dopo la morte del padre diventa una sorta di guida per la famiglia. La sua forte razionalità, infatti, riesce a farle mantenere le redini del controllo nonostante le grandi emozioni che la vita le impone. Anche quando si innamora di Edward Ferrars, fratello della cognata Fanny, il suo temperamento logico fa in modo di non farle perdere la testa fluttuando tra i vapori del romanticismo. Il suo interesse per Edward nasce in primo luogo dall’ammirazione verso la sua intelligenza e ragionevolezza. Il giovane, non particolarmente bello né ambizioso, è però fortemente vincolato dalle scelte della madre che lo vuole sposato ad una donna d’alto rango.

L’amore tra Elinor e Edward

Tuttavia, Edward nasconde un segreto, ovvero il fidanzamento con Lucy Steele da ormai quattro anni. Elinor, inizialmente arrabbiata con il ragazzo, capisce che lui non è più innamorato di Lucy e non rompe il fidanzamento per non disonorarla. Il suo carattere razionale però la aiuta a non precipitare nella disperazione. Con l’arrivo dell’inverno, le sorelle si trasferiscono a Londra. Edward viene diseredato dalla madre dopo la scoperta del fidanzamento. Finita la stagione e tornate a casa, si viene a sapere che Lucy ha sposato il Signor Ferrars e qui Elinor cede al dolore, ma la visita improvvisa di Edward e la notizia che il matrimonio aveva coinvolto il fratello Robert e che lui si trovava lì per chiederle la mano.

Marianne Dashwood

Marianne è la secondogenita e il suo personaggio è esattamente l’opposto rispetto a quello di Elinor. La sua grande sensibilità e l’indole fortemente romantica e passionale fanno in modo che la giovane soffra molto per le delusioni e i dolori della vita. Ancora sedicenne si innamora del giovane John Willoughby. I suoi sentimenti, così profondi verso chi ama, porteranno il suo fisico ad indebolirsi ed ammalarsi per le disavventure amorose. La ragazza però subisce il corteggiamento del ricco Colonnello Brandon, un uomo di trentacinque anni che suscita antipatia in Marianne.

Cime tempestose, l’amore travolgente tra Heathcliff e Catherine

Cime tempestose, l’amore travolgente tra Heathcliff e Catherine

Protagonisti del romanzo “Cime tempestose” Heathcliff e Catherine vivono un amore sconvolgente e totalizzante

 

Marianne tra l’amore per John e il Colonello

Marianne conosce John Willoughby un giorno in cui lei e la sorella minore Margaret stavano facendo una passeggiata e, scivolando sull’erba bagnata, si sloga una caviglia. Il giovane corre in suo soccorso e la porta fino a casa sua. Qui la bellezza e la gentilezza di Willoughby fanno innamorare follemente Marianne. Lui inizia così a farle visita e tra i due nascerà un rapporto sempre più intimo. Per ragioni differenti, sia Willoughby che il Colonnello sono costretti a recarsi a Londra e Marianne, cade nello sconforto per la lontananza di John. Quando anche le sorelle si trasferiscono a Londra la situazione non migliora, perché il giovane si farà vivo solo per informare Marianne del suo fidanzamento con un’altra donna.

La svolta di Marianne

Nel tornare a casa la ragazza si ammala gravemente e il Colonnello andrà dalla madre per condurla da lei. Willoughby accorrerà per raccontare ad Elinor di essere stato diseredato dalla zia e di amare ancora la sorella. Fortunatamente Marianne riesce a riprendersi dalla malattia e la sorella le racconta la storia di John e del suo amore e le premure del Colonnello. La giovane, tuttavia, confessa di aver amato molto Willoughby, ma che non sarebbe riuscita ad essere felice con lui e così sceglie di dare una possibilità al Colonnello Brandon. Due anni dopo, con un amore nato da una conoscenza più profonda i due si sposano.

Alice Turiani

© Riproduzione Riservata