Borghi italiani

Vitorchiano, il borgo nel cuore della Tuscia è uno dei più pittoreschi in Italia

Di origine etrusca, Vitorchiano sorge nel cuore della Tuscia ed è uno dei borghi più belli e pittoreschi d'Italia. Ecco, perché vale la pena visitarlo!
vitorchiano

Di origine etrusca, Vitorchiano sorge nel cuore della Tuscia ed è uno dei borghi più belli e pittoreschi d’Italia. Situato ai piedi dei Monti Cimini, è circondato da un paesaggio collinare ricco di boschi e ruscelli, in gran parte ancora contaminati. Vanta una storia secolare influenzata dalla potente e vicina Viterbo ed è rinomato per le diverse attività legate all’estrazione ed alla lavorazione del peperino. Riconosciuta Bandiera Arancione dal Touring Club Italiano e quindi annoverata tra i borghi più belli d’Italia, Vitorchiano ha mantenuto nel corso dei secoli un centro storico intatto.

vitorchiano 1

Le mura 

Interessanti sono le mura di Vitorchiano che delimitano il borgo antico a sud. Edificate intorno al 1200 in peperino, si estendono per circa 250 metri e sono interrotte da torri a base quadrata. Nel lato est e in quello ovest, invece, sono delimitate da due torroni cilindrici. Nella torre centrale si apre l’unico ingresso al centro medievale del paese.

Il Palazzo comunale

Il Palazzo comunale sorge accanto all’antica rocca immediatamente al di sopra della porta d’accesso al paese. Accanto al palazzo si trova la torre con l’orologio del 1470.

La fontana a fuso

Altra attrattiva del borgo è la fontana a fuso, interamente costruita in peperino. La sua costruzione risale alla fine del XIII, particolari sono le figure che rappresentano i quattro evangelisti.

Le chiese

Piccole e affascinanti sono le chiese del borgo di Vitorchiano. Dalla Chiesa di Sant’Antonio Abate, affacciata sulla piazza interna del paese, alla Chiesa della Santissima Trinità, eretta fra il 1476 e il 1479, con un bellissimo affresco raffigurante l’Annunciazione di Valentino Pico.

Archivio storico

Da non perdere anche l’Archivio storico adiacente al Palazzo Comunale, che raccoglie circa 120 Pergamene, alcune risalenti al 1200, restaurate recentemente dal Comune di Vitorchiano. 

Nei dintorni

Nei dintorni di Vitorchiano si trova il meraviglioso Sacro Bosco o Parco dei Mostri di Bomarzo, che può essere perciò tranquillamente abbinato alla visita al caratteristico Moai. Il Moai è una gigantesca statua, lavorata in peperino, alta sei metri, perfetta riproduzione dei famosissimi monoliti dalle sembianze umane che si trovano sull’Isola di Pasqua.

© Riproduzione Riservata
Commenti