Sei qui: Home » Società » La tragedia alla parata natalizia nel Wisconsin e la speranza in un mondo migliore
La cronaca

La tragedia alla parata natalizia nel Wisconsin e la speranza in un mondo migliore

È arrivata nella notte la notizia della tragedia consumatasi a Waukesha, Wisconsin dove un suv è piombato sulla parata natalizia

Domenica pomeriggio, da noi notte inoltrata, si è consumata una nuova tragedia negli Stati Uniti. Un suv, infatti, è piombato sulla parata natalizia che si stava svolgendo a Waukesha, una cittadina del Wisconsin, dove hanno perso la vita almeno cinque persone e ne sono state ferite almeno quaranta.

La tragedia

In Italia era notte inoltrata quando a Waukesha, cittadina di oltre 60 mila abitanti nello stato del Wisconsin, durante una parata natalizia tenutasi nel pomeriggio di domenica, un’auto è finita sul corteo uccidendo almeno cinque persone e ferendone più di quaranta. Il fatto è stato ripreso in alcuni video circolati online che mostrano la gravità della situazione. Il suv, infatti, ha attraversato a grande velocità l’intera parata falciando i partecipanti e gli spettatori lungo il bordo della strada, proseguendo poi nella corsa senza fermarsi e lasciando dietro di sé una scia di sangue. La polizia ha intanto fermato un sospettato e ha dichiarato di non sapere ancora se si sia trattato di un incidente o di un nuovo attacco terroristico.

Cosa ci insegna Voltaire sulla tolleranza

Cosa ci insegna Voltaire sulla tolleranza

“Il trattato sulla tolleranza” è un opera di Voltaire del 1763. Partendo da un fatto di cronaca, il filosofo illuminista, riflette sui concetti di tolleranza e libertà.

 

La speranza di un mondo migliore

Da sempre il periodo di Natale è quello in cui si fanno i buoni propositi e le nuove promesse per migliorare la nostra vita e quella di chi ci circonda. Ci auguriamo che questa tragedia non sia l’ennesimo atto folle di qualche squilibrato volto a rovinare la felicità altrui, anche se, purtroppo, la cosa non ci stupirebbe più. È già capitato, infatti, che proprio durante il periodo natalizio si consumassero disgrazie simili, era il 2016 quando un camion investì la folla al mercatino di Charlottemburg, nel 2018 fu la volta dei mercatini di Strasburgo. Partendo da queste incredibili tragedie dovremmo imparare tutti a fare un esame di coscienza più profondo e cominciare a migliorare le cose già nel nostro piccolo.

Alice Turiani

© Riproduzione Riservata