Camorra

“La paranza dei bambini” vince l’Orso d’argento al Festival di Berlino

"La paranza dei bambini", film tratto dal romanzo di Saviano, vince l'Orso d'argento come migliore sceneggiatura al Festival del cinema di Berlino
La paranza dei bambini vince l'Orso d'argento al Festival di Berlino

MILANO – La paranza dei bambini, film diretto da Claudio Giovannesi, tratto dall’omonimo romanzo di Roberto Saviano, edito Feltrinelli nel 2016, si è aggiudicato l’Orso d’argento come migliore sceneggiatura alla 69° edizione del Festival del cinema di Berlino. Lo scrittore, che ha collaborato alla sceneggiatura, insieme a Maurizio Braucci, dedica il premio alle ONG del Mediterraneo.

Le tematiche

La paranza dei bambini è il primo romanzo di Roberto Saviano interamente di finzione, anche se ispirato alla realtà della malavita napoletana. La storia che viene portata sul grande schermo è quella di un gruppo di ragazzi del Rione Sanità di Napoli che si trova ad occupare un vuoto di potere nell’organizzazione camorristica locale. Appollaiati sui tetti della città, imparano a sparare con pistole semiautomatiche e AK-47 mirando alle parabole e alle antenne, poi scendono per le strade a seminare il terrore in sella ai loro scooter. A poco a poco ottengono il controllo dei quartieri, sottraendoli alle paranze avversarie, stringendo alleanze con vecchi boss in declino.
Il termine “paranza” indica nel gergo della criminalità i ragazzi che incominciano a unirsi ai gruppi mafiosi, accecati dal desiderio di possedere denaro in modo facile e di poter sfoggiare un elevato tenore di vita, imposto da una società basata sull’apparenza. Come i pesci di piccole dimensioni attratti dalle intense luci delle lampare che si staccano dal fondo del mare per poi essere intrappolati dalle reti dei pescatori, così accade a questi ragazzi consapevoli di morire per raggiungere il modello di vita tanto desiderato.

Il film

Vogliamo dedicare questo premio al nostro Paese nella speranza che l’arte, la cultura e la formazione tornino ad essere una priorità per l’Italia.

Afferma Claudio Giovannesi durante la premiazione del film La paranza dei bambini come migliore sceneggiatura alla 69°edizione del Festival del cinema di Berlino. Continua il regista dicendo che il film ha avuto come obiettivo quello di portare l’attenzione sull’universo della criminalità giovanile a Napoli, che è lo specchio di ciò che succede nel mondo.
Di seguito il trailer del film:

 

VIA: ANSA

© Riproduzione Riservata
Commenti