Sei qui: Home » Società » Oroscopo dei Libri 2022: i consigli di lettura e cosa dicono le stelle per il nuovo anno
libri e astri

Oroscopo dei Libri 2022: i consigli di lettura e cosa dicono le stelle per il nuovo anno

Cosa prevedono le stelle per il 2022? Che libri gli astri vi consigliano di leggere? Ecco l’Oroscopo dei Libri, realizzato dall'astrologa Loredana Galiano

Oroscopo 2022: secondo gli umori e i sapori, i capricci e i successi di ogni segno dello zodiaco, il Capricorno è sul podio a festeggiare il nuovo anno con una nuova coppa e un bicchiere di spumante con bollicine per brindare il 2022.

Si prevede un anno molto dinamico e fantasioso: Marte farà su e giù per il segno dei Gemelli, mentre Mercurio sarà costretto a rallentare i suoi passi nei segni di Terra. Giove, stufo di transitare nei mari dei Pesci, sarà desideroso di avventurarsi per ben sei mesi in Ariete, per provare nuove sensazioni di adrenalina e di bruciare le tappe con il suo ottimismo ingenuo e bonario. Nettuno rimarrà ancora per tutto l’anno a regalare fantasie e magie ai nativi della terza decade dei Pesci e Plutone non si schioderà dalla terza decade del Capricorno. Urano in Toro si diverte a fare indietro e avanti per il segno, ballando una mazurka molto sfrenata. Saturno si fermerà nella terza decade dell’Aquario a voler rimarcare ai nativi “la libertà di scegliere”. Venere deciderà di percorrere tutto lo zodiaco trascinandosi le simbologie ambiziose e indipendenti del segno.

ARIETE: 21/3 – 20/4: una tuta rossa

Voi sarete il ROSSO della passione e dell’entusiasmo, della rabbia e del coraggio, in tutte le sue declinazioni: sia pur a rischio di qualche spreco energetico, l’interruttore della vostra straripante vitalità è sempre su ON. Marte vi farà compagnia per tutto l’anno. Sarà il vostro pianeta guida, il vostro nume tutelare che vi porta lontano con grande energia. Sia che andrete a piedi o in bici, in macchina o sui pattini, nessuna vi fermerà, nemmeno un semaforo rosso. Sarà il vostro carburante che vi darà la spinta per partire e arrivare a fine giornata, un po’ sfiniti, ma sempre vitali ed esuberanti. Il pianeta sarà la vostra passione per la vita, il vostro andamento allegro che vi farà ballare al centro della discoteca. Qualunque sia il ritmo sarà sempre allegro, a volte anche irruento, ma pur sempre molto movimentato.

Tra i nativi del segno dell’Ariete, ricordiamo Milan Kundera, con il suo grande capolavoro “L’insostenibile leggera dell’essere”. A seguire altri capolavori che non tramontano mai.

TORO: 21/4 – 20/5: un maglione blu

Il vento sta cambiando e sta allentando le varie tensioni in corso. Giove non sarà più in quadratura ma si porrà in posizione favorevole, regalandovi benefici e ottimismo. Ritornerete a sorridere a godere delle gioie della vita, a riveder la primavera, a godervi un piatto di lasagna e soprattutto a riveder il vostro conto corrente sorridervi nuovamente. E se Urano vi scombussolerà ancora un po’, sicuramente il pianeta vi aiuterà a uscire dall’abitudine regalandovi note emozionanti, sorprendenti e irregolari sia nel quotidiano, in ufficio e in amore. E finalmente capirete quanto è importanti lasciarsi andare. Sarete costretti a togliervi i paraocchi, a valutare tutte le opzioni anche quelle che non vi piacciono, a essere meno testardi e più flessibili e cercare di coltivare l’armonia sia familiare che di coppia anche quando le cose non andranno come vorreste o come avete deciso.

Tra i nativi del segno, ricordiamo Sigmund Freud “Un uomo non dovrebbe sforzarsi di eliminare i suoi complessi, ma di entrare in sintonia con loro”.

GEMELLI: 21/5 – 21/6: un bracciale giallo

Sceglierete in quale direzione volete andare, senza lasciare al caso nulla. Sarete dei soldati che sapranno fare a meno del lusso e dell’agio, saprete essere audaci e temerari. Potreste anche litigare facendo esplodere la vostra rabbia, ma il tutto si esaurirà senza lasciare traccia. Sarete simpatici, divertenti, sempre pronti a sdrammatizzare i momenti difficili con uno humour irresistibile. Quest’anno sarete un carro armato che sfonderà e abbatterà ogni ingiustizia, trasformando la propria energia in potenza creativa, artistica e poetica. Sarà l’anno in cui punterete sull’energia, sulla carica vitale, sull’eros, sulle attrazioni di vario genere, sullo sprint, sulla velocità, sulla fretta furiosa di raggiungere i vostri risultati. La compagnia di Marte sarà forte, perché si tratterà di una congiunzione, l’aspetto più forte che indicherà un’energia dirompente, che diventerà attivismo, efficace e funzionalità.

Arthur Conan Doyle nasce sotto il segno dei Gemelli, è stato uno scrittore e drammaturgo scozzese, considerato insieme a Edgar Allan Poe, il fondatore dei due generi letterari del giallo e del fantastico.

CANCRO: 22/6 – 22/7: una giacca arancione

Il benessere di Giove e l’intelligenza di Mercurio vi permetteranno di essere ricchi e famosi. L’ambizione di Plutone, seppur contrastante, e le idee geniali di Nettuno vi gratificheranno non solo a livello professionale ma anche personale. Potreste disobbedire a regole ben precise, essere più spregiudicati, più audaci e intraprendenti. Accelerate il vostro cammino per raggiungere nuovi traguardi più importanti sia sul lavoro che in amore. Una nuova storia irromperà nella vostra vita se sarete single. Se sarete in coppia sarà probabile che il vostro sogno diventerà realtà o potrebbe succedere che vi sia la fine di un rapporto ormai logoro e vecchio che vi faceva solo male. Non servirà più accontentarsi di una routine per paura di cambiare il mondo in cui vivrete, servirà osare, rischiare e intraprendere nuove avventure, che regaleranno emozioni e nuovi sentimenti.

Ricordiamo tra i nativi del Cancro il famoso scrittore, giornalista, romanziere e drammaturgo Ernst Hemingway, con le sue famose opere ha catturato miliardi di lettori e suscitando interesse fra gli scrittori del Novecento.

LEONE: 23/7 – 22/7: un paio di calzini viola

Sarà un anno in cui le vostre energie sono al massimo, con fasi di scarso vigore, dopo un periodo in cui lavorate tanto. Saturno e Urano vi faranno i dispetti e vi metteranno gli sgambetti, avrete lo sprint per saltare gli ostacoli, per evitare un colpo inatteso, per essere sempre al centro dell’attenzione. In amore e nel sesso sarete al top, le vostre perfomance erotiche supereranno di gran misura già le vostre prestazioni eccellenti. Il transito vigoroso di Marte vi regalerà un ruggito possente, la vostra criniera sarà sempre più folta e lucente, il vostro sguardo sarà luminoso, la vostra pelle sarà levigata e vellutata. Inserirete le vostre attività sportive anche durante la pausa pranzo con ottimi risultati, batterete ogni record e ogni vostra prestazione avrà il gusto della spettacolarità. E se giocherete a tennis, a basket o a pallavolo, o semplicemente una camminata veloce o corsa leggera, saprete portarvi sempre la vittoria a casa.

Nata sotto il segno del Leone, ricordiamo J. Rowling, scrittrice, sceneggiatrice e produttrice cinematografica britannica. La sua fama è legata alla serie di romanzi di Harry Potter, che tutt’ora riscuote tantissimo successo.

VERGINE: 24/8 – 22/9: un foulard verde acqua

Sarete in balia delle onde di un Urano che sta cambiando la vostra vita e avrete le energie di Marte per affrontare ogni cosa e rimetterla al proprio posto. Navigherete nel mare di Nettuno, che a volte confonde i vostri pensieri e v’illuderà di vincere un premio da un milione di dollari. Affronterete l’opposizione di Giove, che a tratti vi vorrà insoddisfatti e insaziabili, ma che sarà un pungolo a trovare nuove vie per trovare un senso alla vostra vita. Accontenterete il dio Plutone che vi vorrà ambiziosi e diretti verso la Luna, mentre Mercurio vi inviterà a comunicare tutte le vostre idee e i vostri progetti. Il pianeta vi spingerà ad osare, ad uscire fuori dalla vostra zona di conforto e di sicurezza per affrontare nuove situazioni sfavillanti. Spesso vi accorgerete di perdere l’equilibrio e invece sarà solo una vostra sensazione nei confronti della vita.

Agatha Christie, nativa del segno della Vergine, è una famosa scrittrice e drammaturga britannica, che con le sue infinite storie, racconti, romanzi gialli e opere teatrali, è ancora oggi molto conosciuta e ricordata fra le sue sceneggiature televisive.

BILANCIA: 23/9 – 22/10: una camicia lilla

Avrete del tempo libero per andare a correre, fare lunghe camminate. Il vostro tono muscolare sarà sempre al top, sarete scattanti e vitali, promettendovi rapidi traguardi anche nello sport. Le vostre energie saranno inesauribili, arrivate alla sera, dopo molti impegni di lavoro, che sarete ancora pieni di carica vitale. Servirà riposare e al vostro corpo servirà una pausa rigenerante. Rallenterete i ritmi sia sul lavoro, nelle faccende domestiche e anche a letto. Marte rappresenta il sesso e potrebbe accadere che abbiate voglia di esprimere i vostri sentimenti e il vostro affetto in tutte le posizioni del Kamasutra. Il pianeta sarà la carta da giocare a vostro favore all’interno di relazioni un po’ stanche, perché vivacizza i vostri desideri e il vostro dialogo. Potreste intraprendere nuove iniziative, potrebbero esserci delle occasioni insperati oppure prenderete delle decisioni valide e proficue per il vostro prossimo futuro sia professionali, sia affettive, sia famigliari.
All’ultimo grado del segno della Bilancia nasce Gianni Rodari “Il cielo mi piace tanto, con la luna, le stelle e tutto il resto. Però mi piacerebbe di più se potessi cambiarlo ogni tanto a modo mio”. Famoso scrittore di filastrocche e di poesie. Ha vinto il premio Andersen grazie alle sue opere e ai suoi romanzi tradotti in tutto il mondo.

SCORPIONE: 23/10 – 21/11: un cappello color argento

Il vostro anno sarà molto impegnativo con Urano che agirà sotto il profilo del pragmatismo e della concretezza, che v’inviterà a smettere di vedere la vita da prospettive ormai logore, quindi bisognerà cambiare modi di fare, di pensare e assumere nuovi atteggiamenti. La pressione di Saturno sarà indubbia e potrà essere controbattuta con impegno scrupoloso, non contrapponendosi a capi o colleghi e mantenendo un profilo silenzioso e poco sbilanciato. Se saranno i sentimenti o gli affetti a subire la pressione, rispolverate quelle armi di diplomazia e astuzia, ma anche di pazienza e di controllo dell’impulsività passionale, che non usate normalmente. Con il trigono di Giove potreste parare gli effetti più antipatici e salvarvi in extremis. Servirà maggiore self-control. Sfrutterete al massimo la vostra capacità di osservazione, senza far sì che l’impulso verrà subito calamitato, fatto esplodere, senza che si incendierà quella passione “patologica”, che acceca e farà deviare.

“Il nostro compito al mondo non è di avere successo, ma di continuare a cadere serenamente” Scrittore, drammaturgo e poeta dell’età vittoriana, Robert Louis Stevenson cita questo aforisma proprio secondo la sua natura zodiacale.

SAGITTARIO: 22/11 – 21/12: delle scarpe coloratissime

Per gran parte dell’anno Giove vi farà i dispetti, Marte vi metterà gli sgambetti e Nettuno v’illuderà non poco. Vi troverete costretti a fare delle scelte, a ridimensionare il vostro portafoglio, a rinunciare a qualche viaggio e a non riuscire a programmare per tempo una vacanza estiva. Saturno positivo cercherà di riportarvi in gara con saggezza e lucidità. Avrete voglia di gridare al mondo e chiedergli il motivo di tanti dubbi. Vi scoprite impetuosi e un tantino arroganti, ma sicuramente sarà la grinta necessaria per ottenere quello che sperate da tempo. In amore e nel sesso, i sentimenti assumeranno colorazioni caldi, accesi ed eccitanti con il proprio partner o con una nuova persona. A tratti il vostro cuore è più leggero, gli affetti sono più dolci e il sesso è più sfrenato. Vi rifugiate nei posti dove nessuno vi conosce per rigenerarvi, per suonare il vostro sax e comporre la vostra musica.

Dopo 150 anni, “Le avventure di Tom Sawyer” rimane il classico della letteratura italiana più famosa. È un romanzo letto da generazioni di ragazzi, è sullo scaffale di ogni libreria, sul comodino di adolescenti, in ogni casa. Il noto scrittore di questo grande capolavoro è Mark Twain, nato sotto il segno del Sagittario.

CAPRICORNO: 22/12 – 20/1: un gilet color salmone

Avrete fascino e dolcezza, senza dimenticare grinta e severità. Assumerete atteggiamenti in base alle situazioni e alle persone. Sarete tolleranti, morbidi e molto elastici. Vi aspetta un anno caldo per l’amore e vantaggioso per la professione. Il vostro benessere e la vostra bellezza si notano subito dal vostro primo sguardo, dalla vostra stretta di mano, dalla vostra disponibilità. Il vostro atteggiamento verso il denaro è pragmatico e conservativo come sempre. Avete lo zampino di Giove insieme al suo compagno Nettuno nel segno dei Pesci, allargate volentieri e più spesso del solito la cinghia, per garantirvi servizi e beni di primissima qualità. Rendete felici le persone che amate oppure per coccolare i vostri bisogni e il vostro desiderio di svago e di piaceri. Urano è positivo, il cambiamento vi chiama e voi rispondete allegramente. Ci sono nuove regole da osservare per ottenere successo e voi non ve lo lasciate certo ripetere due volte. Buon anno!

“Mentre lavoro ad un romanzo non vedo nessuno, non parlo con nessuno, non rispondo al telefono, faccio la vita di un monaco. Per tutto il giorno io sono uno dei miei personaggi. Sento quello che sente lui”. È la frase di un grande scrittore conosciuto per la sua straordinaria prolificità letteraria GEORGES SIMENON, che nasce sotto il segno del Capricorno.

AQUARIO: 21/1 – 19/2: una cintura celeste

Urano è portatore sano di grandi cambiamenti, ora progetterete un piano di lavoro ora vi troverete costretti a cambiare rotta e a trovare un’altra strada. Il vecchio e saggio Saturno vi prometterà tenacia e lungimiranza, di tenere testa a Urano, che vi spingerà altrove anche dove non vorreste. Il vostro animo libero, che vorrebbe rivoluzionare il mondo, riuscirà a vedere nel mondo qualcosa di più serioso e un tantino pessimista. La lunga congiunzione di Saturno vi renderà più saggi, molto selettivi e molto prudenti nel prendere iniziative di qualsiasi genere. In amore e sul lavoro agirete con molto entusiasmo e a tratti con molta impetuosità, ma per fortuna Saturno vi farà dà freno alle vostre azioni irruenti e pieni di energia. Babbo Giove sarà una manna dal cielo per il vostro ottimismo e per il vostro benessere psico fisico.

Virginia Woolf è stata la più grande scrittrice d’avanguardia del’900, nata sotto il segno dell’Aquario, è considerata un’amazzone intellettuale, un genio della scrittura, un’autrice di molti romanzi. È stata una donna indipendente, con la necessità di mettere in pratica le proprie idee sperimentali con la voglia di concretizzarle. Non si fermava mai, la sua mente era eccezionale, mentre le sue inquietudini le tenevano compagnia.

PESCI: 20/2 – 20/3: un cappotto bianco

Sarete spinti a non voler rispettare un regime sano alimentare e quindi cedete alle tentazioni come l’ozio, come la pigrizia e vi adagerete al benessere mentale tra letture di libri sulla spiritualità e sul misticismo, tra la scrittura di un partito musicale e una poesia sul mare, mentre un cantastorie v’ispirerà nuova creatività. La quadratura di Marte per tanto tempo, sicuramente vi spingerà a muovervi di più tra lavoro e famiglia. Sarete costretti a correre per non perdere il tram che vi porterà al lavoro, mentre la baby-sitter vi chiamerà perché il vostro bebè ha la febbre. Vorreste adagiarvi molto spesso sul divano, ma sarete costretti ad alzarvi per degli imprevisti importanti. E così arriverete alla sera che vi spalmerete due strati di nutella su grandi fette di pane casareccio senza sale. Inoltre, il tutto si amplificherà con la congiunzione di Nettuno, che vi porterà a sognare mentre cercherete dei calzini nel cassetto sbagliato.

Alda Merini “Sono nata il ventuno a primavera ma non sapevo che nascere folle, aprire le zolle potesse scatenare tempesta”. Il suo cielo Natale non mi ha portato molta fortuna perché sono nata in un tempo sbagliato, vivendo sulla mia pelle l’ingiustizia del manicomio con tutta la sua ignoranza e la sua violenza. Il motivo? Voleva solo evadere dal gregge, dall’uso comune per trovare la verità, un senso a se stessa e alla sua vita. Come? “scrivendo poesie”.

© Riproduzione Riservata