Il fatto

Londra, attentato terroristico in metropolitana

Questa mattina alle 8.20 un ordigno artigianale è esploso nella metropolitana, in un treno che stava arrivando nella stazione di Parsons Green. Ci sono 20 feriti
Londra, attentato terroristico in metropolitana

MILANO – Torna l’allerta terrorismo in Europa, in particolare a Londra. Questa mattina alle 8.20 un ordigno artigianale è esploso nella metropolitana,  in un treno che stava arrivando nella stazione di Parsons Green. E’ stata chiusa parzialmente la linea metropolitana District. La polizia starebbe disattivando un secondo ordigno.

Almeno 20 le persone che sono rimaste ferite, alcune delle quali hanno riportato delle bruciature al volto. Secondo quanto ricostruito dalla stampa brittanica, sono stati visti dei “contenitori con esplosivo” all’interno del vagone in cui si è verificata l’esplosione. Attimi di paura che hanno portato l’enorme folla che a quell’ora anima la linea metropolitana a dare vita ad una pericolosa calca.

Scotland Yard ha dichiarato che si è trattato di un episodio di terrorismo. Intanto la polizia sta dando la caccia a un sospetto in fuga, probabilmente armato di coltello.

© Riproduzione Riservata
Commenti