a Zhangjiajie

Cina, escursioni ad alta quota: la passerella di vetro a 1.400 metri di altezza

Per i più coraggiosi c’è anche la possibilità di fare bungee jumping

MILANO – In Cina non ne hanno mai abbastanza di passerelle in vetro e ponti. Adesso c’è una piattaforma circolare che si affaccia sulla gola Shilin appena fuori Pechino, mentre la passerella in Henan ha fatto notizia l’anno scorso quando una lastra di vetro si è incrinata. Per i più coraggiosi che non soffrono di vertigini la passerella di vetro sospesa nel vuoto a Zhangjiajie merita una visita.

.

_90620009_hi033705974

.

A ZHANGJIAJIE – La scorsa settimana, una passerella priva di corrimano è stata aperta a Shanghai, pare sia il più alto passaggio pedonale del paese. Da non perdere la passerella di vetro sospesa nel vuoto a Zhangjiajie, nella provincia di Hunan. Costruita nel 2011, sembra altrettanto avvincente ed emozionante come le altre. Aggrappata al lato della Tianmen Mountain consente una passeggiata ad alta quota. Ogni anno sono in migliaia i turisti che scelgono un’escursione ad alta quota da brivido!

.

BUNGEE JUMPING – IL parco nazionale permette infatti ai turisti di camminare sospesi nel vuoto a 1.400 metri di altezza. Il percorso lungo la passerella in vetro è di 100 metri. E per i più coraggiosi c’è anche la possibilità di fare bungee jumping.

© Riproduzione Riservata
Commenti