Al lavoro

5 cose che ti faciliteranno il rientro al lavoro

Le vacanze stanno per finire e il solo pensiero di ritornare al lavoro fa male. Ecco 5 cose che renderanno il rientro al lavoro meno pesante
5 cose che ti faciliteranno il rientro al lavoro

MILANO – Le vacanze stanno per giungere al termine. La voglia di tornare al lavoro, in ufficio, in uno spazio chiuso ci deprime e vorresti non togliere più le infradito e non rinunciare alle nostre letture estive. Ma niente paura, perché esistono degli oggetti che potrebbero aiutarti per rientrare al lavoro con il sorriso, dandoti la giusta carica e facendoti illudere che le vacanze siano solo uno stato mentale.
Ecco dunque 5 oggetti che ti faciliteranno il rientro al lavoro.

L’agenda intelligente

Per iniziare bene questo nuovo periodo lavorativo e renderti la vita più facile, occorre comprarti al più presto un’agenda per segnarti gli impegni d’ufficio, i tuoi appuntamenti e non perdere di vista neanche un obiettivo. Soprattutto però una pratica agenda serve per ottimizzare il tempo all’infuori dal lavoro. Cosa posso fare durante il weekend? Venerdì sera mi posso vedere con le mie amiche per un aperitivo divertente! 
Inoltre l’agenda può fungere da diario su cui segnare i propri obiettivi e i traguardi personali e lavorativi, i propri propositi.

[amazon_link asins=’B01K03DDXW’ template=’ProductCarousel’ store=’libreriamo-21′ marketplace=’IT’ link_id=’472afc77-372b-43f3-9999-9d7dde48247d’]

Il porta pranzo

Per le tue pause pranzo sbizzarrisciti con il pranzo al sacco per sposare uno stile di vita sicuramente più sano di quello che hai condotto in vacanza. Preparati dei pranzetti leggeri e nutrienti, ma allo stesso tempo sfiziosi. La cosa che ti serve è il porta pranzo, che ti consente di portarti in tutta comodità il tuo cibo al lavoro. È anche un ottimo modo per risparmiare e rispettare l’ambiente. Infatti il cibo comprato al supermercato già pronto è un insieme di plastica usa e getta. Portati il pranzo al sacco e ti ringrazieranno il tuo portafoglio, l’ambiente e la tua salute! E poi che ne pensi di organizzare dei picnic con tuoi colleghi? Ognuno porta qualcosa e si condivide!

[amazon_link asins=’B01H1LOZTC’ template=’ProductCarousel’ store=’libreriamo-21′ marketplace=’IT’ link_id=’648e79ca-79d0-4a5b-87fb-fd755d2b3dbd’]

La borraccia green

Basta comprare bottigliette di plastica, che inquinano e non fanno per niente bene all’ambiente. Per avere sempre a portata di mano l’acqua o la bevanda che preferisci, è il momento di comprare una borraccia ecologica, magari colorata e allegra, o professionale e di design, secondo la tua personalità. Le borracce di alluminio sono le migliori perché più igieniche e ti permettono di mantenere le bevande calde e fredde, proprio come un termos. Pensa a come potrebbe essere bello sorseggiarti il tuo caffè ancora caldo grazie alla tua borraccia intelligente e green.

[amazon_link asins=’B07BS1PS7X’ template=’ProductCarousel’ store=’libreriamo-21′ marketplace=’IT’ link_id=’876e1ad0-5ea1-4c56-9125-021db8f220f9′]

Il libro per la pausa pranzo

Per rilassarti ed evadere dalle preoccupazioni e dagli impegni lavorativi è ottimo leggere un libro. Oltre a ricordarti a quando era bello leggere il tuo romanzo estivo sotto il sole, o a bordo piscina, o dopo aver fatto una bella passeggiata in montagna, ti può aiutare con il rientro al lavoro. Leggere ti fa evadere e viaggiare, per cui potrebbe essere l’antidoto perfetto alle ore lavorative. Se ne hai l’occasione, cerca di farlo all’aria aperta: al parco, su una panchina o sui gradini dell’ufficio, ti migliorerà l’umore. Se volete dei consigli, possiamo suggerirvi due libri di due donne forti che hanno realizzato i loro desideri e che hanno raggiunto i propri obiettivi: Becoming di Michelle Obama e Diario di un’apprendista astronauta di Samantha Cristoforetti.

[amazon_link asins=’881114986X,8893445751′ template=’ProductCarousel’ store=’libreriamo-21′ marketplace=’IT’ link_id=’14519721-5045-4574-bbd2-3b35faf59f81′]

Il portafoto per non dimenticarti delle tue bellissime vacanze

Addobbare e personalizzare la propria postazione del lavoro, potrebbe essere un motivo per sentirti più a nostro agio, più a casa. Per facilitarti il rientro dal lavoro ti consigliamo di non lasciare le tue fotografie estive rinchiuse in un cassetto o sepolte in un album. Portatele al lavoro e inseriscile in un porta foto carino, così da non scordarti della meravigliosa estate che hai passato e di quanti altri viaggi e belle esperienze potrai fare. E ti strapperanno un sorriso!

[amazon_link asins=’B004LWLZUM’ template=’ProductCarousel’ store=’libreriamo-21′ marketplace=’IT’ link_id=’6f972b9d-3cb4-45c9-8999-e6df4dca8ae0′]

LEGGI ANCHE: Noi, che ancora stampiamo le fotografie

© Riproduzione Riservata
Commenti