Noi, che ancora stampiamo le fotografie

Sfogliare le fotografie ci regala forti emozioni, perché ci permette di tuffarci nel passato. Ecco come stampare le foto nel 2019
Sfogliare le fotografie ci regala forti emozioni, perché ci permette di tuffarci nel passato. Ecco come stampare le foto nel 2019

MILANO – Quanto è bello sfogliare le proprie fotografie, che siano delle vacanze estive dell’anno scorso, o di quando eravamo giovani. È sempre un’emozione a cui non possiamo fare a meno. Apparteniamo infatti a quel gruppo di persone che ancora stampano le proprie fotografie. Non ha paragoni sfogliare le pagine dell’album fotografico rispetto a guardarle dallo schermo di uno smartphone. Nonostante la tecnologia progredisca ogni giorno, ci piacerà sempre andare dal fotografo e uscire dallo studio con le nostre foto stampate e ancora calde.

LEGGI ANCHE: Perché ci piace così tanto il Vintage

Le fotografie per fermare il tempo

Oggi viviamo immersi nelle immagini. Dalla pubblicità invasiva, ai social, ogni nostro momento è caratterizzato dal bombardamento di immagini. Le fotografie sono diventate un fenomeno di massa. Grazie ai nostri smartphone è facilissimo scattare delle foto e per questo non distinguiamo più i momenti “da fotografare”, da quelli superflui. Ormai si immortalano i momenti per essere consumati al momento. Quindi la fotografia perde la sua funzione principale di fermare il tempo per ricordare, per assumere il ruolo di fermare il tempo per condividere. I social sono la piattaforma per eccellenza delle fotografie. Basti pensare a Instagram.
Ma noi non riusciamo a rinunciare a quei momenti in cui prendiamo il pesante e ingombrante album fotografico per tuffarci nel passato. Siamo cresciuti con la mamma, il papà, gli zii e i nonni che ci mostravano come eravamo da bambini, come eravamo buffi. No, non possiamo rinunciarci.

Le app per stamparle

Andare dal fotografo per stampare le fotografie potrebbe essere costoso. Esistono perciò delle applicazioni che permettono di stampare le foto direttamente dal nostro smartphone- Per esempio se scaricate LALALAB, un’app scaricabile gratuitamente, che ti permette di fare un ordine e di ricevere le foto direttamente a casa tua. Possiamo personalizzare lo scatto come meglio preferiamo. Altre utili app possono essere CHEERZ, PrinterShare, Epson iPrint e molte altre, che non vi deluderanno.

Il ritorno della polaroid

Dopo la sua golden age negli anni Settanta e Ottanta, c’è un grande ritorno della polaroid, la macchina fotografica che ti permette di scattare foto istantaneamente. Dal fascino irresistibile vintage, la polaroid ci permette di avere in pochi minuti le nostre fotografie. Oltre al fatto che l’attesa di vedere le fotografie prendere vita proprio sotto i nostri occhi è un’emozione unica, in questo modo possiamo conservare i nostri ricordi immediatamente, senza aspettare. Dopo di che, conservarle in un album o appendere le piccole tesserine su un filo, è una scelta vostra.

Quindi, saremo nostalgici o particolarmente sensibili, ma avere tra le mani, poter toccare i nostri ricordi è qualcosa che non ci lasceremo togliere. Nonostante continueremo a pubblicare sul nostro profilo social le foto, non smetteremo di pensare: “ok, è giunto il momento di fare una selezione delle fotografie per stamparle“.

 

 

© Riproduzione Riservata