Sei qui: Home » Società » Natale, 10 attività da fare con i bambini durante le feste
Consigli

Natale, 10 attività da fare con i bambini durante le feste

Ecco cosa fare durante le feste di Natale per intrattenere e coinvolgere anche i bambini, 10 idee dai biscotti a tema ai film natalizi

Il Natale è la festa preferita dai bambini, l’attesa di Babbo Natale e dei regali, le vacanze scolastiche e il tempo trascorso in famiglia sono la parte più magica di questo periodo per i più piccoli. Per rendere ancora più bella questa festività vi proponiamo 10 attività da fare insieme ai più piccoli.

10 attività da fare con i bambini durante le feste natalizie

Calendario dell’Avvento con i racconti di Natale

Il calendario dell’Avvento è un must per grandi e piccini. Oltre a quello più classico con piccole sorprese e i dolcetti, un’idea molto apprezzata dai bambini potrebbe essere quella creare un calendario con un racconto di Natale diverso per ogni casella in modo da poter leggere la storia insieme prima di andare a dormire.

Albero di Natale e Presepe

Un grande momento di gioia per i più piccoli. Addobbare la casa è un’attività che lega profondamente la famiglia ed è in grado di creare ricordi che dureranno per tutta la vita. Coinvolgere attivamente i bambini nella preparazione dell’Albero e del Presepe facendo capire loro l’importanza del significato di questa festività sarà sicuramente un gesto d’amore che rimarrà impresso nel periodo dell’infanzia.

Creare le decorazioni

Un’altra attività molto coinvolgente e educativa è quella di realizzare a mano delle decorazioni natalizie di vario genere. Dai cartoncini ritagliati da appendere alle finestre fino alle ghirlande di pasta secca colorata, le idee sono innumerevoli, basta dare sfogo alla propria creatività.

Preparare i biscotti di Natale

I biscotti di Natale sono un grande classico delle festività. L’idea di prepararli insieme ai più piccoli è un modo per stimolare la creatività e la manualità del bambino in modo da aiutarlo a sviluppare la parte più artistica della sua personalità. Per non parlare poi della soddisfazione che si prova nel momento in cui sono pronti per essere mangiati (o regalati).

importanza-figura-babbo-natale-1201-568

L’importanza della figura di Babbo Natale per i bambini

Il vescovo di Noto Antonio Staglianò ha dichiarato che Babbo Natale non esiste, rovinando così la magia ai bambini presenti e dimenticandosi dell’importanza di questa figura

 

Letterina a Babbo Natale

Questo è forse il momento più atteso, il fatto di poter interagire con uno dei personaggi più amati dell’infanzia regala ai più piccoli tanta gioia e un forte senso di magia. Scrivere la letterina a Babbo Natale è un’attività anche educativa; i bimbi, infatti, sanno che per poter chiedere certi regali devono essersi comportati bene e, se si prova a educarli anche all’altruismo, la loro generosità ci sorprenderà anche in questa occasione.

Canzoni di Natale

Le canzoni di Natale sono una delle cose rende ancor più magico questo periodo. Insegnare le classiche canzoncine natalizie ai nostri bambini renderà tutto più fiabesco. Ancora meglio se le canzoni che vogliamo insegnare sono in un’altra lingua, più semplicemente in inglese, in modo da unire l’utile al dilettevole.

Creare biglietti d’auguri

Un altro modo per sprigionare la creatività dei più piccoli è quello di far creare loro dei disegni, magari su cartoncini di formato ridotto, in modo da ottenere degli originali biglietti d’auguri diversi da quelli più classici e a volte banali.

Giochi di Natale

Durante le giornate di festa, per intrattenere i più piccoli, si possono facilmente organizzare giochi a tema natalizio. Dal più semplice al più complesso, ecco due idee per i vostri bambini. “Pupazzo a sezioni”: Per giocare a “Pupazzo a sezioni”, distribuire ad ogni concorrente un foglio di carta e una matita. A turno i concorrenti lanceranno il dado. Ad ogni numero, da 1 a 6, corrisponde una parte di un pupazzo di neve che il concorrente disegnerà sul proprio foglio.

“La conta di Natale”: per giocare ci si riunisce in gruppo e si dovrà contare a turno. Ognuno dovrà dire il numero che segue nella conta. 1…2…3…quando si arriva al numero 7, o qualsiasi multiplo di 7 o qualsiasi numero contenente una cifra 7, bisogna dire semplicemente “Babbo Natale” invece di dire il numero. Il concorrente che dirà il numero invece della formula sarà squalificato.

Film natalizi

Non possono di certo mancare i film di Natale. Dai cartoni animati ai più classici lungometraggi, i film di Natale sono un grande classico capace di aumentare la magia di questo bellissimo periodo.

Inventare una storia di Natale

Un’altra attività creativa e ideale per tenere in allenamento la mente e sviluppare la capacità di story telling è quella di provare ad inventare una storia natalizia insieme ai bambini scegliendo la trama, i personaggi e l’ambientazione. Un modo per dare libero sfogo alla sconfinata inventiva dei più piccoli.

Alice Turiani

© Riproduzione Riservata