Le tracce

Maturità 2019, le tracce della prima prova

Maturità 2019 ecco tutte le tracce della prima prova. Giuseppe Ungaretti con la poesia «Risvegli», Stajano e Sciascia
Maturità 2019, le tracce della prima prova

MILANO – Con la prima prova di italiano è ufficialmente cominciata la maturità 2019. Sette tracce, diverse tipologie di tema. In fondo all’articolo ci sono le tracce direttamente dal sito del MIUR.

Maturità 2019, ecco tutte le tracce

Analisi del testo 1: la poesia Risvegli, confluita nel 1942 nella raccolta L’Allegria, di Giuseppe Ungaretti.
Analisi del testo 2: Il giorno della civetta di Leonardo Sciascia (Il romanzo racconta la storia di alcuni omicidi commessi dalla mafia, nel 1968 il regista Damiano Damiani ne ha tratto un film).
Testo argomentativo 1: Istruzioni per l’uso del futuro di Tomaso Montanari.
Testo argomentativo 2: L‘Eredità del Novecento di Corrado Stajano.
Testo argomentativo 3: Steven Sloman e Philip Fernbach su illusione e conoscenza.
Tema di attualità 1: «Dalla Chiesa martire dello Stato». Il tema riguarda il generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, ucciso in un attentato mafioso nel 1982.
Tema di attualità 2: Tra sport e storia – Articolo di Cristiano Gatti sulla vittoria di Gino Bartali al Tour de France.

Le tracce letterarie

Confluita nel 1942 nella raccolta Il porto sepolto, “Risvegli” è una breve poesia  pubblicata a Udine nel 1916. La poesia, assieme alle altre del Porto sepolto, confluirà poi nella Allegria di naufragi del 1919 e poi nelle successive edizioni della raccolta, diventando una delle più note della poesia ungarettiana.

Il giorno della civetta”  di Leonardo Sciascia fu terminato nel 1960 e pubblicato per la prima volta nel 1961 dalla casa editrice Einaudi. Trae spunto da un episodio reale di cronaca: l’omicidio del sindacalista Accursio Miraglia per mano della mafia, avvenuto a Sciacca nel 1947.

Leggi anche: Maturità, uno studente su due non sa cosa fare dopo il diploma

L’inizio degli esami

Alle 8.30 c’è stata l’apertura del plico telematico. La password per accedere alle tracce è stata pubblicata sul sito del Ministero, www.miur.gov.it, e sui profili social. Di seguito l’augurio del ministro dell’Istruzione, Marco Bussetti agli studenti che oggi fanno l’esame di maturità.

Le tracce dal MIUR

© Riproduzione Riservata