Sei qui: Home » Poesie » “A mio figlio”, la poesia di Alda Merini che celebra la maternità
poesie d'autore

“A mio figlio”, la poesia di Alda Merini che celebra la maternità

“A mio figlio” di Alda Merini è un omaggio a tutte queste sfaccettature della maternità. La poesia sui figli è poesia sulla vita; esattamente come la maternità e la paternità, si costruisce sulla memoria di un lungo percorso che parte dell’anima.

Una nuova nascita porta tante esperienze nuove, capaci di trasmettere anche un senso di sicurezza e serenità. “A mio figlio” di Alda Merini è un omaggio a tutte queste sfaccettature della maternità. La poesia sui figli è poesia sulla vita; esattamente come la maternità e la paternità, si costruisce sulla memoria di un lungo percorso che parte dell’anima.

A mio figlio

Ti ho generato col solo pensiero figlio

e non sei mai sceso nel mio corpo come una buona rugiada.
Però sei diventato un’ape laboriosa, hai fecondato tutto il mio corpo
e a mia volta son diventato tuo figlio, figlio del tuo pensiero.

Forse, quando morirò, partorirò tutta la dolcezza che mi hai messo nel primo sguardo

perché figlio, ti ho guardato a lungo, ma non ti ho mai conosciuto.
Figlio figlio mio sognato, figlio ti ho solo pensato
non sei mai sceso nel corpo come una buona rugiada
ti ho guardato a lungo, ma non ti ho conosciuto mai.

La bellezza della nascita di un figlio

A volte la maternità e la nascita sono un importante momento di crescita interiore; il ventre materno che fa spazio alla vita, le abitudini che cambiano e l’attesa di poter tenere il proprio figlio tra le braccia. Come dice Alda Merini con i suoi versi così accorati presenti in “A mio figlio”, con l’arrivo di un figlio impariamo così tante cose che, ad un certo punto, sembra che si capovolgano i ruoli, dandoci l’opportunità di crescere come persone più consapevoli.

Il verso da dedicare

Però sei diventato un’ape laboriosa, hai fecondato tutto il mio corpo
e a mia volta son diventato tuo figlio, figlio del tuo pensiero.

Parlare in versi

Alda Merini e le sue poesie sono tra i protagonisti di Parlare in versi“, un libro che nasce dalla convinzione che le belle parole, i versi poetici possono essere la linfa vitale per lo sviluppo di relazioni positive e costruttive. Scritto dal fondatore di Libreriamo Saro Trovato, l’idea del libro è stata quella di realizzare una guida per aiutare nella scelta, in modo veloce e immediato, della frase più giusta tratta da poesie classiche e più contemporanee da utilizzare a seconda del momento o della situazione.

 
 

© Riproduzione Riservata