Trasporti speciali

Toscana, le ultime tappe da non perdere del treno letterario

Il treno letterario che viaggia per le ferrovie della Toscana sta riscuotendo un grandissimo successo. Vediamo tutte le sue nuove tappe dei prossimi due mesi
Toscana, un treno letterario sulle ferrovie minori

MILANO –  Il primo treno letterario è partito il 13 marzo e i tour stanno riscuotendo molto successo ed adesioni. A due mesi dalla prima partenza, vi proponiamo tutti i tour letterari rimanenti, organizzati per fine aprile e per il mese di maggio.

LEGGI ANCHE: TRENI FRANCESI, UNA BIBLIOTECA VIRTUALE PER TUTTI I PASSEGGERI 

.

L’INIZIATIVA –  Tour letterari speciali che renderanno i passeggeri protagonisti di una giornata speciale all’insegna della cultura. Giornate dedicate alla riscoperta di luoghi lontani dal turismo di massa ma di grande fascino paesaggistico a bordo di un “Treno Letterario” che partirà il prossimo 13 marzo con il patrocinio di Regione e Comuni di Volterra e Cecina. Il costo è di 10 euro per i bambini e di 22 per gli adulti. Il biglietto A/R del treno,  biglietto del pullman per i trasferimenti, biglietto di ingresso a musei e siti archeologici, presentazioni letterarie. La prenotazione è obbligatoria. Per informazioni e prenotazioni, chiamare lo 0577-391787 oppure scrivere una mail a redazione@toscanalibri.it .

.

I PROSSIMI APPUNTAMENTI – Ecco l’elenco delle ultime tappe del treno letterario che sta facendo parlare di sé in tutta Italia:

.

Domenica 8 maggio 2016 -Cecina e Volterra al tempo dei Romani – In viaggio con Fulvia Donati e Stefano Genovesi

Si hanno tracce della dominazione romana del territorio dove sorge Cecina da quando un alto personaggio imperiale, il console Albino Cecina ordinò la costruzione di una villa, i cui resti sono tutt’oggi visitabili in località San Vincenzino.

.

Domenica 29 maggio 2016 – I luoghi di Carlo Cassola – In viaggio con Daniele Luti
Un viaggio dell’anima nei posti che hanno ispirato il grande scrittore alla stesura di “Tempi Memorabili” e rivivere le stesse emozioni che Fausto, il protagonista, ha vissuto in quell’estate memorabile in cui conosce Anna e con lei l’amore, sigillando Marina di Cecina come un luogo caro al suo cuore.

.

© Riproduzione Riservata