Novità

‘Il Signore delle mosche’ diventa un film, forse diretto da Luca Guadagnino

Il capolavoro di William Golding 'Il signore delle mosche' diventerà un film, e forse a dirigerlo sarà Luca Guadagnino, regista di 'Chiamami col tuo nome'

MILANO – L’acclamato regista di Chiamami col tuo nome Luca Guadagnino potrebbe essere alla direzione del riadattamento cinematografico de Il signore delle mosche, il capolavoro di William Golding. Warner Bros è ancora in trattativa commerciale con il regista, pertanto non si possono ancora avere informazioni certe né sulla realizzazione del film né sulla direzione artistica.

Il Signore delle Mosche in chiave contemporanea

il signore delle mosche golding
Clicca sull’immagine per acquistare

Il signore delle mosche è un romanzo uscito nel 1954 che racconta le vicende di un gruppo di ragazzi inglesi di buona famiglia costretti a vivere su un’isola deserta dopo un disastro nucleare. La convivenza non è facile, e progressivamente i ragazzi regrediscono allo stato brado, comportandosi da bestie e abbandonando i modi di vivere propri della civiltà. Già due volte il capolavoro di William Golding è diventato un film, nel 1963 diretto da Peter Brook, e nel 1990 diretto da Harry Hook. Inoltre, Il signore delle mosche ha ispirato la serie tv Netflix uscita nel 2019 The Society. La versione di Luca Guadagnino per Warner Bros dovrebbe essere un riadattamento contemporaneo dell’opera, anche se non essendoci ancora uno sceneggiatore designato è difficile fare ipotesi sulla natura del film.

Luca Guadagnino, il successo dopo ‘Chiamami col tuo nome’

Luca Guadagnino è ormai diventato celeberrimo grazie alla regia di Chiamami col tuo nome, il film tratto dall’omonimo libro di André Aciman. Uscito nel 2017 e diventato un vero e proprio cult, Chiamami col tuo nome ha spianato la strada per altri ottimi lavori di regia per Luca Guadgnino. Lo abbiamo recentemente visto nel film Suspiria ed è ora impegnato nella realizzazione della serie tv We are who we are. Quest’ultima serie è in co produzione HBO e Sky, e vede come protagonisti due adolescenti americani in Italia. Il cast comprenderà attori come Chloe SevignyAlice BragaKid Cudi e Francesca Scorsese, figlia del regista Martin Scorsese.

© Riproduzione Riservata