Cinema

5 film da vedere al cinema questo weekend

Cosa vedere al cinema questo fine settimana? Tante sono le ultime uscite che possono interessarvi: da "Il professore e il pazzo" a "La conseguenza"
5 film da vedere al cinema questo weekend

MILANO – Questa settimana sono usciti tanti film interessanti al cinema da vedere assolutamente: dal film interpretato da Sean Penn e Mel Gibson 2Il professore e il pazzo” a l’attesissimo  “Captain Marvel”, alla storia d’amore mai raccontata prima di “A un metro da te”…

Il professore e il pazzo

Uscito ieri nelle sale, Il professore e il pazzo è il film diretto da P.B. Shemran, tratto dal libro del 1998 di Simon Winchester. Viene raccontata la storia dle coltissimo Sir James Merray che nel 1857 ricevette l’incarico di compilare la prima edizione del primo dizionario della lingua inglese, ossia l’Oxford English Dictionary. Tra cultura, delitti e pazzia, le parole e l’utilizzo che se ne fa sono i protagonisti di questo avvincente film, in cui recitano attori dal calibro di Sean Penn e Mel Gibson.

A un metro da te

È il film diretto da Justin Baldoni, in cui Haley Lu Richardson e Cole Sprouse, nei panni di Stella e Will, due adolescenti diciassettenni malati di fibrosi cistica. I due si innamorano a prima vista, ma, a causa della loro malattia, devono stare a distanza, per non rischiare di infettarsi a vicenda e trasmettersi batteri che potrebbero compromettere le cure di entrambi. Si tratta di una storia d’amore, che richiama immediatamente il film Tutta colpa delle stelle: però A un metro da te è una storia mai raccontata prima, dato che i protagonisti si innamorano e si amano senza avere contatti fisici.

La conseguenza

Diretto da James Kent, il film è l’adattamento cinematografico del romanzo uscito nel 2013 di Rhidian Brook, interpretato da Keira Knightley, Alexander Skarsgård e Jason Clarke. La storia è ambientata nel 1946: Rachel Morgan giunge tra le rovine di Amburgo per ricongiungersi con suo marito Lewis, ma proprio mentre si dirigono nella nuova dimora, Lewis comunica alla moglie che condivideranno la casa con i precedenti proprietari, cioè un vedovo tedesco e la figlia in difficltà. Un film di tensione, inimicizia, dolore, ma anche passione e tradimento.

LEGGI ANCHE: Al cinema “La conseguenza”, il film tratto dal bestseller di Rhidian Brook

Momenti di trascurabile felicità

Dai due libricini di Francesco Piccolo Momenti di trascurabile felicità e Momenti di trascurabile infelicità è stato tratto il film di Daniele Lucchetti, interpretato da Pif. Il regista costruisce una storia assente negli scritti di Piccolo, ma che parla proprio della felicità o dell’infelicità delle piccole cose. Paolo, interpretato da Pif, un ingegnere che trova godimento dalla vita, non concedendosi occasionali relazioni extraconiugali, ma compiendo delle piccole trasgressioni che però gli costeranno caro: infatti Paolo, quando attraversa un incrocio con il motorino, senza rispettare il semaforo rosso, viene investito da un’automobile, morendo sul colpo. Si ritroverà così in una specie di Aldilà in cui Renato Carpentieri, nei panni di Paradiso, il custode del luogo, gli dà la possibilità di ritornare sulla Terra per un’ora e trentadue minuti per congedarsi definitivamente dalla sua vita, senza avere rimpianti.

LEGGI ANCHE: “Momenti di trascurabile felicità”, il film tratto dai libri di Piccolo

Captain Marvel

Diretto da Anna Boden e Ryan Fleck, Captain Marvel è il ventunesimo film del Marvel Cinematic Universe, prodotto dai Marvel Studios. Basato sul personaggio fumettistico della Marvel Comics, viene raccontata la storia di Carol Danvers, donna forte, attiva, pronta ad affermarsi, tenace. Un film che esalta il girl power e propone un modello femminile fuori dai classici schemi.

© Riproduzione Riservata