Sei qui: Home » Lingua Italiana » Qual è il significato della parola mediocrazia e perché viene usata oggi
il significato della parola

Qual è il significato della parola mediocrazia e perché viene usata oggi

Scopriamo insieme il significato della parola mediocrazia, termine con cui ultimamente si è voluto etichettare l'attuale classe politica italiana.

La Ministra delle Politiche Giovanili Fabiana Dadone con le scarpe rosse sulla scrivania e la felpa dei Nirvana. La sua foto poco istituzionale pubblicata in occasione dell’8 marzo sul suo profilo facebook è diventata virale, e allo stesso tempo ha diviso l’opinione pubblica. Una foto scelta appositamente della ministra per lanciare un messaggio di libertà a tutte le donne. L’atteggiamento della Ministra delle Politiche Giovanili ha però raccolto diversi dissensi, scatenando sui social l’utilizzo della parola medicorazia riferito a lei e in generale per evidenziare secondo alcuni il livello basso dell’attuale classe politica italiana. Ma cosa significa mediocrazia?

Significato di mediocrazia

Di seguito ecco il significato riportato sull’enciclopedia Treccani della parola mediocrazia

mediocrazìa s. f. [comp. di medio e –crazia], non com. – Predominio sociale e culturale della classe media; atteggiamento, mentalità tipici del ceto medio. Il termine è stato talora usato con una connotazione polemica e spreg. (per raccostamento all’agg. mediocre): giornali mercenaricustodi eunuchi della me del misoneismo (Marinetti).

Il libro

“Mediocrazia” è anche il titolo dell’ultimo libro del filosofo canadese Alain Deneault, docente di scienze politiche all’università di Montreal. L’opera ha suscitato un forte dibattito in Canada e in Francia. Il libro è uscito anche in italiano con l’editore Neri Pozza, intitolato “La Mediocrazia”. Il libro è un’accusa alla mediocrità che contraddistingue la classe politica. Co sì si legge all’inizio del libro. “Non c’è stata nessuna presa della Bastiglia, niente di comparabile all’incendio del Reichstag e l’incrociatore Aurora non ha ancora sparato nessun colpo di cannone. Tuttavia, l’assalto è stato già lanciato ed è stato coronato dal successo: i mediocri hanno preso il potere.”

© Riproduzione Riservata