Perché si dice…”Ok”?

Perché si dice..."Dare il colpo di grazia" ?

Prosegue il nostro viaggio alla scoperta delle origini storiche e gli aneddoti che si celano dietro le espressioni che usiamo quotidianamente durante la vita di tutti i giorni. Oggi vi spieghiamo l’origine il significato della parola “Ok” grazie a Focus e a Sapere.it

.

Ok è una espressione che utilizziamo almeno una volta al giorno. Ma da quando? La sua origine viene fatta risalire al 1943, anno nel quale le truppe statunitensi sbarcarono in Sicilia e iniziarono la campagna militare per liberare l’Italia. I soldati battevano i campi di battaglia contando i morti. La lettera K, stava per killed, “uccisi”. Quando non si trovava alcun morto al termine delle ricerche, sulla bandiera si scriveva OK, cioè zero morti. Questo simbolo si è così trovato ad indicare una situazione in cui tutti stanno bene.

.

 

© Riproduzione Riservata
Commenti