Fantastiche Donne

Wonder Woman e le altre “Fantastiche Donne” della letteratura

Wonder Woman: primo appuntamento con una delle super eroine letterarie che è riuscita ad avere successo al cinema
Wonder Woman e le altre "Fantastiche Donne" della letteratura

MILANO – Innumerevoli sono le eroine che hanno costellato la storia della letteratura nei vari secoli. Donne forti e sensuali ma anche fragili e sensibili che hanno ispirato e fatto appassionare con le loro avventure, con le loro gioie e i loro dolori miriadi di appassionate lettrici.
Inevitabile, dunque, che anche il cinema, sin dai suoi esordi, si sia appassionato a propria volta al destino di queste straordinarie protagoniste e abbia deciso di trasporlo per le sale. Noi vi abbiamo già parlato di eroine letterarie e, proprio per questo, abbiamo deciso di costituire un appuntamento fisso per parlarvi piuttosto di tutte quelle donne fantastiche  che sono passate dalla carta stampata al buio delle sale cinematografiche trasformandosi, molto spesso, in vere e proprie icone.

WONDER WOMAN, EROINA D’INCASSI – L’ultima di queste eroine che in questi giorni viene celebrata al cinema è indubbiamente Wonder Woman, l’icona femminile del mondo DC Comics, nata nel 1941. Wonder Woman è attualmente in vetta alle classifiche dei film più visti e domina il box-office dalla sua uscita, riscuotendo consensi anche superiori alle sue controparti maschili, Batman e Superman. Ma Wonder Woman – aka Diana Prince – non è di certo l’unica protagonista femminile di successo ad essere riuscita a conquistare il cinema e la letteratura.

LE ORIGINI – La super-eroina per antonomasia dei fumetti; donna indipendente ma sensibile, uno dei pilastri della Justice League, è ideale per l’umanità per forza, bellezza e nobiltà d’animo. Wonder Woman nasce ufficialmente nel 1941 per mano di William Moulton Marston, un teorico del femminismo che decise di rivalorizzare le donne creando un personaggio femminile che potesse unire la forza di Superman e il fascino femminile.

LEGGI ANCHE: Le “Wonder Woman” sconosciute della Prima Guerra Mondiale

DAL FUMETTO AL CINEMA – Sia il fumetto che il film – uscito nelle sale il 30 maggio 2017 – raccontano la storia di Diana, interpretata da Gal Gadot, figlia della regina delle Amazzoni che attende di capire la sua vocazione. Un giorno, tuttavia, un pilota americano che sta prendendo parte alla Prima Guerra Mondiale, precipita col suo aereo nelle acque dell’isola di Themyscira, dove vivono le amazzoni, mettendo al corrente quest’ultime della guerra che sta imperversando e che sembra essere opera del Dio Ares. Diana decide di riaccompagnare Steve e con sullo sfondo l’epopea del primo conflitto mondiale, scoprirà, in realtà, che è tutto opera degli esseri umani.

© Riproduzione Riservata
Commenti