Una crociera in compagnia dei libri sulla nonviolenza

La Biblioteca della Nonviolenza dell'ERA va per mare, dal 20 al 25 aprile 2013, portando il suo carico di libri sulla cultura nonviolenta su ''Una nave di libri per Barcellona'', manifestazione organizzata dalla rivista letteraria ''Leggere: tutti''
Salpa oggi dal porto di Civitavecchia la Biblioteca della Nonviolenza, a bordo di
“Una Nave di Libri per Barcellona”
 
 
 
MILANO – Va per mare la Biblioteca della Nonviolenza dell’ERA, la libera Associazione di Radioamatori che promuove attività volte a sviluppare una cosciente partecipazione del radioamatore alla Società Civile. Dal 20 al 25 aprile 2013 infatti, questa porterà il suo carico di libri sulla cultura nonviolenta su “Una nave di libri per Barcellona”. La manifestazione è organizzata dalla rivista letteraria “Leggere: tutti”, in occasione della festa di San Giorgio “I libri e le rose” e della Giornata Mondiale del Libro, che si celebrerà il prossimo martedì.
 
 
 
L’INIZIATIVA – A bordo della Cruise Barcelona di Grimaldi Lines, l’Era presenterà la Biblioteca, i suoi nuovi lettori di libri digitali e i suoi libri sulla nonviolenza: dal “Manuale di liberazione nonviolenta” di Sharp a “Il pensiero economico di Gandhi” di Dasgupta, fino alle problematiche della nonviolenza linguistica esperantista, dei poteri forti linguistici, e del genocidio linguistico-culturale italiano in atto nel mondo universitario di Regime.
 
 
 
LA BIBLIOTECA DELLA NONVIOLENZA – Sulla nave viaggeranno più di 700 persone, che potranno assistere alla presentazione della BdN e delle ultime pubblicazioni dell’ERA, che si terranno giovedì 25 aprile alle 11.30 al Caffe letterario Moak presso la Sala D’Annunzio. La manifestazione sarà anche l’occasione per parlare del Servizio Civile nazionale, al quale si fanno mancare i fondi necessari, mentre l’Italia sale al decimo posto tra i Paesi che spendono danaro per le armi. Per autofinanziare l’evento è stata aperta una sottoscrizione all’indirizzo www.buonacausa.org.
 
20 aprile 2013
 
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

© Riproduzione Riservata
Commenti