Il mercato librario d’antiquariato

Tutto pronto per la Mostra internazionale Libri antichi e di pregio a Milano

30 prestigiose librerie antiquarie italiane e internazionali presenteranno al pubblico le proprie rarità presso il Salone dei Tessuti di Milano
Tutto pronto per la Mostra internazionale Libri antichi e di pregio a Milano

MILANO – Il più importante appuntamento del mercato librario d’antiquariato in Italia. ALAI (Associazione Librai Antiquari d’Italia) presenta la quarta edizione della Mostra Internazionale Libri antichi e di pregio a Milano, che si terrà dall’11 al 13 marzo nella splendida cornice del Salone dei Tessuti di Milano. Al taglio del nastro sarà presente James Bradburne, Direttore della Pinacoteca di Brera e della Biblioteca Braidense di Milano.

 

LIBRERIE ANTIQUARIE – Anche quest’anno si rinnova dunque l’appuntamento con la grande mostra-mercato, che si riconferma il più importante evento del mercato librario d’antiquariato in Italia. L’evento porterà oltre 30 prestigiose librerie antiquarie italiane e internazionali che presenteranno al pubblico le proprie rarità: libri miniati, incunaboli, documenti preziosi ed edizioni di pregio contemporanee. Un vero e proprio patrimonio che delinea la storia dell’umanità.

RARITA’ ESCLUSIVE – Tra le opere rare protagoniste: l’incunabolo delle Etymologiae di Isidoro di Siviglia, designato patrono di Internet proprio per questa sua ‘summa’ dello scibile umano, dove appare il primo mappamondo nella storia della stampa (Ex Libris Libreria Antiquaria) oppure una rara prima tiratura della prima stesura de La Secchia rapita, il maggior poema eroicomico italiano di Alessandro Tassoni, stampato nel 1622 in Francia a causa della censura ecclesiastica (Govi Alberto Libreria), o ancora autentico gioiello dell’illustrazione Art Nouveau, Ilséa Princezna Tripolisská, tra i lavori più significativi di Alphons Mucha, stampato a Praga nel 1901 (Gilibert Galleria).
LIBRI ANTICHI – Ricchissima la varietà degli argomenti proposti, come il De cognoscendis, et medendis morbis ex corporum coelestium positione di Johann Virdung Von Hassfurt, pubblicato a Venezia nel 1584, rara opera di medicina astrologica secondo la quale le malattie possono essere diagnosticate attraverso lo studio delle influenze degli astri sulle varie parti del corpo (Atlantis Libreria Antiquaria), e i libri curiosi, come la Lettera di Galileo a Madama Cristina di Lorena di Galileo Galilei, che con li suoi 18×11 millimetri è considerato il più piccolo libro al mondo stampato a caratteri mobili (Gonnelli Libreria Antiquaria).

 

© Riproduzione Riservata
Commenti