Trionfa il giallo nella classifica degli ebook di questa settimana

Il mercato digitale, si sa, funziona con regole diverse rispetto a quello cartaceo. Così, mentre nella classifica dei titoli più venduti in libreria Saviano figura al primo posto, nella classifica settimanale degli ebook commercializzati da Amazon scivola all'ottavo, perdendo sei posizioni rispetto a settimana scorsa. A dominare la vetta è il giallo...
Conquista il primo posto il giallo scandinavo, con il norvegese Knut Faldbakken con “Confine di ghiaccio”, secondo l’italiano Domenico Cacopardo con “Agrò e la deliziosa vedova Carpino”

MILANO – Il mercato digitale, si sa, funziona con regole diverse rispetto a quello cartaceo. Così, mentre nella classifica dei titoli più venduti in libreria Saviano figura al primo posto, nella classifica settimanale degli ebook commercializzati da Amazon scivola all’ottavo, perdendo sei posizioni rispetto a settimana scorsa. A dominare la vetta è il giallo, con “Confine di ghiaccio” del norvegese Knut Faldbakken al primo posto, seguito da “Agrò e la deliziosa vedova Carpino” del siciliano Domenico Cacopardo. Terza Irène Némirovsky con “Un bambino prodigio”.

“Confine di ghiaccio” è il tipico giallo psicologico scandinavo, e fa parte della serie di Knut Faldbakken incentrata sul personaggio di Jonfinn Valmann, commissario ironico, malinconico e incredibilmente caparbio. Tutto ha inizio quando una notte Arne Vatne, tornando a casa, investe una ragazza materializzatasi dal nulla sul ciglio della strada. Preso dal panico, non si ferma, ma il giorno dopo scopre dai giornali che la ragazza è morta. Solo allora si rende conto che somiglia moltissimo alla giovane prostituta slava che incontrava regolarmente in una squallida roulotte alla frontiera con la Svezia. Mentre Arne indaga sulla storia della ragazza morta, col sospetto che anche sua figlia sia invischiata in faccende poco chiare, compare il commissario Valmann, che ha dovuto rinunciare controvoglia a un romantico weekend con Anita Hegg, sua ex assistente e ora amante a pieno titolo, per indagare sul caso. Ma l’omicidio non è che la punta di un iceberg molto profondo di cui, solo insieme ad Arne Vatne, Valmann riuscirà a determinare le proporzioni.

Al secondo posto, troviamo un romanzo che fa parte di un’altra serie di gialli, quella di Domenico Cacopardo che ha per protagonista il sostituto procuratore Italo Agrò. In “Agrò e la deliziosa vedova Carpino”  siamo agli inizi del 1991. Ad Agrò, appena trasferito a Roma, viene assegnata come primo caso l’inchiesta sulla morte del commerciante di legname Abramo Carpino, trovato morto nella sua Mercedes davanti all’ingresso di casa. I sospetti del fratello del defunto, Aaron, si indirizzano sulla vedova, vista teneramente abbracciata a un uomo. Ma le indagini fanno scoprire ad Agrò che non tutto è come sembra nella vicenda e che la verità potrebbe essere assai più complessa. Sarà durante una forte nevicata, che blocca tutti gli indiziati nella villa della vedova, che Agrò risolverà il caso, interrogandoli uno alla volta e incrociando le deposizioni come nella migliore tradizione del giallo classico.

Il “bambino prodigio” di cui racconta Irène Némirovsky, terza in classifica,  è Ismaele Baruch, che nelle taverne di un porto del mar Nerocanta i dolori e le gioie dei miserabili, degli emarginati, degli esclusi. Il suo talento affascina il poeta in crisi Romain Nord e la sua amante, la “Principessa”, una ricca vedova in cerca di nuove emozioni. Strappato al suo mondo di miseria, Ismaele diventerà il giocattolo di una società aristocratica, pronta all’entusiasmo quanto al disprezzo, che finirà per umiliarlo inesorabilmente.

1.    Knut Faldbakken – Confine di ghiaccio (M) – Giunti
2.    Domenico Cacopardo – Agrò e la deliziosa vedova Carpino (Farfalle) – RCS
3.    Irène Némirovsky – Un bambino prodigio (Schulim Vogelmann) – Bookrepublic
4.    Natalia  Aspesi – Festival e funerali (La cultura) – Saggiatore
5.    David Whitehouse – Buon compleanno Malcolm (Special books) – Isbn Edizioni
6.    Mario Giordano – Spudorati: La grande beffa dei costi della politica: false promesse e verità nascoste (Frecce) – Mondadori
7.    Simone Sarasso –  Settanta (Farfalle) – RCS
8.    Roberto Saviano – ZeroZeroZero (I narratori) – Feltrinelli
9.    Concita De Gregorio – Come si fa un Presidente  – Bookrepublic
10.    Lilia Carlota Lorenzo – Il Cappotto della Macellaia – KDP

26 aprile 2013

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti