LIBRI - L'iniziativa della casa editrice Pequeño Editor

Seminare la lettura per coltivare piccoli lettori. Arrivano dall’Argentina i libri ecologici

Incoraggiare i piccoli alla lettura ed al rispetto dell’ambiente. Nasce così in Argentina il progetto ‘’Libro arbol’’, il progetto ideato dalla casa editrice argentina Pequeño Editor...

MILANO – Incoraggiare i piccoli alla lettura ed al rispetto dell’ambiente. Nasce così in Argentina il progetto ‘’Libro arbol’’, il progetto ideato dalla casa editrice argentina Pequeño Editor, la quale ha ideato e messo in commercio libri ecologici, realizzati con carta riciclata e inchiostri biodegradabili, contenenti semi capaci di far nascere una pianta di jacaranda.

 
LIBRI CHE SI PIANTANO – “Tutto ciò si legge fa parte di una biblioteca mentale e ciò che siamo come persone – si legge sul sito della casa editrice – Per questo, la lettura si entra in noi e ci trasforma: ci fa crescere e cambiare. Il “libro arbol” è un libro che si pianta e fa parte di un progetto ideato per  incoraggiare i più piccoli a leggere e ad avere rispetto per l’ambiente. Questo libro non è in vendita”.

 

 
IL LIBRO – Le copie del “libro albero” in questione, “Mi Papá Estuvo en la Selva” (‘Mio padre è stato nella foresta’), sono stati realizzati con carta riciclata e inchiostri biodegradabili. Le copertine al loro interno contengono semi  di jacaranda. Il libro narra la storia di un bambino, innocente ed ironico, protagonista di un viaggio alla scoperta della foresta ecuadoriana.

22 giugno 2015
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti