Salone del libro

Presentata la nuova edizione del salone del libro a Torino

La nuova edizione dell salone del libro si terrà a Torino da giovedì 10 a lunedì 14 maggio e il tema sarà “un giorno tutto questo"
Presentata la nuova edizione del salone del libro a Torino

MILANO – Al via la nuova edizione del salone del libro, presentata al Museo Nazionale del Cinema di Torino martedì 27 febbraio 2018 dal Presidente della Cabina di Regia del Salone, Massimo Bray, e dal Direttore editoriale Nicola Lagioia, alla presenza – fra gli altri – del Presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino e della Sindaca di Torino Chiara Appendino.

Il progetto

Il Salone è un progetto della Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura. Con il Protocollo d’Intesa siglato il 14 dicembre 2017, l’organizzazione e realizzazione della 31a edizione sono state affidate dai Soci Fondatori alla Fondazione Circolo dei lettori e alla Fondazione per la Cultura Torino. Il Salone Internazionale del Libro è il biglietto da visita dell’editoria italiana nel mondo. Per cinque giorni, da Paesi di ogni continente qui arriveranno editori, scrittori, scienziati, registi, artisti, musicisti, premi Nobel, premi Pulitzer, premi Goncourt, premi Oscar per parlare fondamentalmente della costruzione di un futuro comune in cui sia sensato vivere. Quest’anno al Salone ci sarà tutta l’editoria italiana. Ci saranno gli editori indipendenti, e ci saranno i grandi gruppi.

 

Il tema

Nell’idea di Salone del Presidente Massimo Bray e del Direttore Nicola Lagioia c’è il fatto che esso non sia solo una vetrina di eventi ma un grande produttore di contenuti culturali. Il Salone, sotto questo profilo, ha un enorme privilegio. Ogni anno a Torino arrivano alcune delle migliori menti del pianeta: scrittori, scienziati, economisti, artisti, registi, musicisti… Il Salone ha chiesto a tutti loro di ragionare insieme sull’idea di futuro: come sarà il mondo che ci aspetta?  “Un giorno, tutto questo”… che cosa ne sarà.

 

Nell’attesa del salone

Il 20 marzo ci sarà un doppio appuntamento. Alle 18.00 alle Ogr arriva David Szalay, autore di “Tutto quello che è un uomo” per Adelphi Edizioni, un libro che sta riscuotendo una grande attenzione in queste settimane. Szalay dialogherà con Paolo Giordano. E alle 21.00 al Circolo dei lettori arriva il Premio Pulitzer Jennifer Egan a parlare del suo nuovo romanzo: Manhattan Beach. Ringraziamo per la condivisione il festival letterario Libri Come, curato da Marino Sinibaldi, Rosa Polacco e Michele De Mieri, e la casa editrice Mondadori.

 

© Riproduzione Riservata