Sei qui: Home » Libri » Premio Nonino 2022, i vincitori
i premiati

Premio Nonino 2022, i vincitori

Sono stati annunciati i vincitori dei Premi Nonino Quarantacinquesimo anno + due indicati dalla giuria internazionale. Lo scrittore David Almond è il vincitore del Premio internazionale Nonino 2022

Sono stati annunciati i vincitori dei Premi Nonino Quarantacinquesimo anno + due indicati dalla giuria internazionale. Lo scrittore David Almond è il vincitore del Premio internazionale Nonino 2022, l’ intellettuale Nancy Fraser e l’artista Mauro Ceruti hanno invece vinto il premio ‘Maestri del nostro tempo’ e infine al progetto sociale Affido culturale il premio Nonino Risit d’aur Barbatella d’oro.

Il vincitore David Almond

“Il talento di uno scrittore è un dono degli dei, ma il talento di scrivere per i bambini ed essere capito e apprezzato da loro è un doppio dono – sottolinea la giuria del Premio Nonino nell’assegnare il premio allo scrittore britannico – David Almond è uno di quei – rari – scrittori doppiamente dotati. Il suo romanzo classico per i giovani, Skellig (Salani), è stato tradotto in quaranta lingue, è stato adattato per il teatro, la radio e per lo schermo.

C’è persino un’opera basata su di esso. Ma oggi vogliamo menzionare soprattutto il suo ultimo romanzo, La Guerra è Finita, un racconto molto commovente ambientato durante quella che veniva chiamata la Grande Guerra – la Prima Guerra Mondiale. Il personaggio centrale, John, non riesce a capire come, essendo un bambino, possa essere “in guerra”, come gli assicura il suo insegnante. Il padre di John sta combattendo in trincea e sua madre lavora in una fabbrica di munizioni. Un giorno, John incontra un bambino come lui, solo che Jan è tedesco.

È una storia molto commovente, con un ulteriore pathos in questi giorni, quando ogni sera sui nostri schermi televisivi vediamo gli occhi terrorizzati dei bambini dell’Ucraina. Tuttavia La Guerra è Finita è pieno di speranza per un futuro in cui bambini come John cresceranno ancora chiedendosi: Come posso essere in guerra con i miei simili? Come ha detto David Almond, “Quando scrivo storie, sento una connessione con i giovanissimi, che costruiranno un domani migliore”. Le storie di David Almond insieme formano un filo di speranza.”

Giuria e cerimonia

La Giuria del Premio Nonino, presieduta da Antonio Damasio, è composta da Adonis, Suad Amiry, John Banville, Peter Brook, Luca Cendali, Emmanuel Le Roy Ladurie, James Lovelock, Claudio Magris, Norman Manea ed Edgar Morin. La cerimonia di assegnazione dei premi si terrà sabato 7 maggio 2022, come di consueto, a Ronchi di Percoto, nelle Distillerie Nonino. Una data che segnerà anche l’inizio delle celebrazioni per i Centoventicinque Anni in Distillazione della Famiglia Nonino.

Il Premio Nonino

Il Premio Nonino è stato istituito nel 1975 dalla famiglia Nonino per salvare gli antichi vitigni autoctoni friulani in via di estinzione e per la valorizzazione della Civiltà Contadina. Il Premio è sostenuto dalla Nonino Distillatori. La famiglia Nonino si dedica all’Arte della Distillazione fin dal 1897, oltre 125 anni di Distillazione 100% con metodo artigianale; nel 1973 Giannola e Benito creano la Grappa Monovitigno® distillando separatamente le vinacce dell’uva Picolit, rivoluzionando il mondo della Grappa; nel 1975 istituiscono il Premio Nonino Risit d’Aur – Barbatella d’oro – per premiare e far ufficialmente riconoscere gli antichi vitigni autoctoni friulani e preservare la biodiversità del Friuli Venezia Giulia, nel 1984 distillano l’uva intera e creano l’Acquavite d’Uva: ÙE®.

Le Grappe e distillati Nonino sono ottenuti da vinacce fresche distillate 100% con metodo artigianale; le Grappe invecchiate e Riserva seguono un invecchiamento naturale in barriques sotto sigillo, 0% coloranti. I Nonino proseguono l’evoluzione della Grappa – Italian Cocktail Spirit, protagonista di fantastici cocktail e Aperitivi; nel Giugno 2021 L’Aperitivo Nonino BotanicalDrink è eletto Aperitivo dell’Anno 2021 international – all’International Spirits Award.

© Riproduzione Riservata