Oroscopo dei Libri – Dal 22 al 28 Luglio

Come ogni settimana torna l'Oroscopo dei Libri. Per ogni segno zodiacale, il libro giusto da leggere: ecco il nostro oroscopo dei libri
22-28-luglio-2019

Passeggiate sul lungomare e vedete una piccola bancarella di libri che vende gialli, classici e bestseller avvolti in un cellophane trasparente per evitare che la salsedine si appiccichi. Fate scorrere le dita su quei libri, compratene tanti con la scusa del metà prezzo, vi accorgete che state creando un rito pieno di promesse, gioia ed eccitazione. E’ l’anteprima di mille avventure da vivere in estate sotto l’ombrellone e ancora non lo sapete. E’ la vostra piccola anticipazione dei libri da leggere perché sono sempre il vostro regalo più bello, mentre assaggiate un gelato dai nuovi sapori.

Ariete:  21/3 – 20/4:  un gelato dai mille gusti

La settimana inizia con un po’ di nervosismo generale, specie in famiglia. Contrattempi, fatiche e aria tesa rendono voi e il vostro partner meno disposti a fare un passo indietro. Sembra che la noia prende il soppravvento, ma anche per chi è single diminuiscono le speranze di un incontro di quelli sconvolgenti. Magari evitate di programmare le vacanze ora con una Venere dispettosa. Si richiede pazienza, evitando toni bruschi o un atteggiamento prepotente. Certo vi viene in aiuto un eros bollente, ma non sempre è indice di attrazione o disponibilità. Giove vi vien in soccorso con il suo ottimismo e la sua gioia di vivere, in fondo la vita è proprio bella perché è variegata come un gelato.

L’incanto del parcheggio multipiano” di Marino Neri. C’è un omicido, c’è la periferia italiana, c’è il dramma delle vita vuote e poi un fantasma, un sogno. Sono distinti tra loro dalla cromia che lo scrittore sceglie per i suoi disegni ricercati e schietti, con tavole alternativamente grandi e piccole, perfettamente in ritmo con la storia.

Toro: 21/4 – 20/5:  un gelato alla fragola con granelli di nocciola

I transiti di Mercurio e di Venere nella vostra terza casa solare vi vogliono più seduttivi, pronti a lanciare la pietra per poi nascondere la mano, a sfoderare sguardi assassini, salvo poi riservarvi una via di fuga all’ultimo momento. Ma tra un falso allarme e l’altro potreste innamorarvi davvero e con una serietà imprevista, visto la complicità di Saturno positivo. Tempi d’oro per i single, che fanno molti incontri a rischio di scatenare non poche gelosie. E’ tempo di divertimenti e di giochi, di settimane enigmistiche e di grandi letture.

L’assassinio del commendatoredi Murakami Haruki. Misterioso, onirico. Emozionante: lo scrittore riparte dalle atmosfere di 1Q84 narrando le vicissitudini di un singolare pittore, alle prese con eventi che lo porteranno a confrontarsi con un mondo di penombre che sembrano emergere da un enigmatico dipinto.

Gemelli: 21/5 – 21/6:  un gelato all’anguria

Voglia di intimità quando Mercurio e Venere transitano nella vostra seconda casa solare rendendovi più morbidi e sensuali del solito, ma anche insolitamente gelosi e possessivi. Potrebbero esserci incontri inaspettati e improvvisi dietro l’angolo del vostro giardino. Avete voglia di dare via libera a incontri intriganti e avventure spensierate, spesso più di amicizia amorosa che non di passione, il meglio che possa riservare l’estate, specie se non cercate l’anima gemella a tutti i costi. Siete super seduttivi e cedete a tutte le tentazioni, mentre leggete tutte le posizioni sul Kamasutra.

La moglie coreanadi Min Jin Lee. Una lunga saga familiare che prende vita nel 1883 in cui razzismo, bullismo e giochi di potere non sono che la punta dell’iceberg sullo sfondo della storia coreana che merita di essere conosciuta e non dimenticata come monito per il futuro.

Cancro:  22/6 – 22/7:  un gelato alla stracciatella e curcuma

Cominciate bene con una sensuale Venere nel vostro cielo che vi vuole particolarmente affascinanti e narcisi, maliziosamente consapevoli di catturare l’attenzione, anche se forse non ancora disponibili a lasciarvi andare senza remore ad un rapporto a due. E’ un periodo ottimo per esprimere i vostri sentimenti, dichiarare il vostro amore, complice un favoloso Mercurio, che vi suggerisce parole e frasi stupefacenti, senza nemmeno pensarle. Siete pronti per riconquistare il partner di sempre, rinfrancato e stupito dalla vostra ritrovata disponibilità, o rivolgere le vostre attenzioni a qualcun altro, l’importante è che vi faccia battere il cuore.

Fato e Furia” di Lauren Groff. Un colpo di fulmine, un amore granitico, un matrimonio perfetto agli occhi di tutti, quello tra l’istrionico Lotto, autore teatrale e sognatore e la taciturna e glaciale Mathilde. Ma l’amore ha due facce e dal non detto della sua vicenda si rivela come una furia la sorprendente storia di lei.

Leone: 23/7 – 23/8:  un gelato al brandy

L’estate comincia con romanticismo, perfetto per amori tormentati, irrealizzabili o sublimati con la fantasia e per tutte quelle situazioni fuori degli schemi a cui Venere transita nella vostra dodicesima casa: probabili con sogni infranti, illusioni e incertezze. Se siete già in coppia potreste sentirvi più disponibili a esprimere i vostri sentimenti, riscoprendo la tenerezza e il gioco del corteggiamento, a superare vecchi dissapori o insoddisfazioni. Verso sul calar dell’estate i trionfi del cuore continuano!

La canzone di Achille” di Madeline Miller. La storia della vita di Patroclo, narrata in prima persona, inestricabilmente legata a quella dell’amico e amore della vita Achille. Il racconto estremamente umano e moderno di un legame che corre di pari passo alle vicende belliche dell’eroe più valoroso del suo tempo e della guerra resa immortale dall’epopea omerica. Una storia toccante, senza inutili orpelli. Indimenticabile.

Vergine:  24/8 – 22/9:  un gelato al limone

Che estate dorata. Cominciate con un periodo leggero e disimpegnato, all’insegna di relazioni poco vincolanti o di amicizie amorose che lasciano ad  entrambi ampi spazi d’azione.  Siete in attesa di un incontro magico? Avverrà, perché diventa difficile resistere al vostro fascino elusivo, lontano dai canoni della maliarda o dello sciupa femmine, quando sorridete ammiccanti e falsamente circospetti, consapevoli di sprigionare un fascino speciale, proprio come accade in questo periodo. Certo, selettivi come siete, sapete individuare la persona giusta, lasciandovi alle ragioni del cuore con una dolcezza tutta nuova, fatta di piccole attenzioni, regali generosi e inaspettate sorprese che stupiscono il vostro partner, in genere abituato a considerarvi un po’ precedibili e austeri.

Pranzi di famiglia” di Romana Petri. Romanzo corale, incastro di voci, corpi, risentimenti e rimpianti. Romanzo sull’assenza, la memoria e il non detto, vivisezione di un corpo familiare che torna a respirare nella ritualità dei pranzi domenicali. Con una scrittura incalzante, tersa e lirica al tempo stesso, la scrittrice torna a muoversi nell’amata Lisbona, regalandoci personaggi pulsanti, dolenti e intensamente vivi, che s’attaccano al lettore e non lo mollano più, come in un reiterato clinch pugilistico.

Bilancia: 23/9 – 22/10:   un gelato al fior di latte con scaglie di cioccolato

La settimana stenta a decollare, quasi che vi passa la voglia di divertirvi e di andare in vacanza, perché qualcosa all’ultimo momento non va! Salta qualche appuntamento e vi ritrovate ad essere più insofferenti del solito. Poi vi guardate intorno  e scoprite che in fondo cominciate a sentirvi meglio e mostrate disponibilità verso nuove amicizie, se siete single. Se siete in coppia vivete momenti di straordinaria pienezza e generosità reciproca. Siete sensuali e fascinosi, eleganti e composti. Tutti vi notano e tutti vi seguono con sguardi ammiccanti.

Persone normali” di Sally Rooney. Connell e Marianne frequentano la stessa scuola in un piccolo centro dell’Irlanda. Lui è un bel centravanti della squadra di calcio, mentre Marianne è quella strana ed esclusa. Per anni Marianne e Connell si ruotano intorno, rischiando la vita e salvandosela, dimostrandosi che quella che li lega è una storia d’amore.

Scorpione:  23/10 – 22/11:  un gelato al peperoncino

Sembra essere l’inizio dell’estate il vostro periodo migliore per innamorarvi, sedurre o rinverdire un sentimento di vecchia data. Vi scoprite molto affettuosi, sinceri e poco sospettosi e forse proprio per questo anche più fedeli, che come dice il detto “chi ha il difetto ha il sospetto”. Poi Marte si pone in maniera dispettosa segnalando qualche insoddisfazione, qualche crisi di coppia o cercate davvero la solitudine.  Respirate l’aria di romanticismo di parole dolci e di frasi che parlano di sentimenti ed emozioni, perché la coppia non è fatta si solo eros.

Il filo infinito” di Paolo Rumiz. L’autore ci immerge nella contemplazione dei paesaggi, con le sue descrizioni minuziose e pittoresche, ma sempre collegate alle vicende storiche dei luoghi e dei popoli che vi hanno abitato; dall’Appennino devastato dai terremoti, all’esperienza dei Monasteri Benedettini, preservando sempre uno sguardo lucido e critico. Le sue parole ci fanno riflettere. Un viaggio che è prima d tutto un pellegrinaggio interiore.

Sagittario:  23/11 – 21/12:  un gelato al San Marzano

Una vecchia canzone di Lucio Battisti recita così: “Ancora tu? Ma non dovevamo vederci più?” ebbene si, potreste davvero fare incontri di vecchia data ed essere attratti da situazioni strane e poco chiare. Attenti a non mettere in crisi un rapporto a cui tenete o a non lanciarvi in situazioni spericolate e poco limpide. Nella settimana, complice il promettente trigono di Marte e Giove, anche le relazioni incerte o nascoste dovrebbero decollare in piena luce, le eventuali indecisioni di potranno risolvere e se siete ancora single si prevedono occasioni appaganti, soprattutto in viaggio o grazie ad un interesse comune. E’ il periodo migliore per dichiarare il vostro amore o qualcosa che vorreste cambiare nel vostro rapporto.

Idda” di Michela Marzano. Un romanzo autentico e profondo. Cosa resta di noi quando l’identità si frantuma? Quando siamo davanti alla nostra fragilità rimane solo l’amore. Due donne molto diverse s’incontrano.

Capricorno:  22/12 – 20/1:   un gelato alla nocciola

Vi sentite inquieti e confusi ma di certo non avete il tempo di annoiarvi. Le opposizioni di Venere e Mercurio vi predispongono a entusiastiche infatuazioni e repentini cambiamenti di rotta, mentre se siete in coppia tenderete a dare al partner la colpa della vostra insofferenza. Insomma non sapendo bene che pesci prendere vi concedete di cambiare idea una decina di volte. Poi i pianeti girano, la ruota va su e le vostre idee si fanno più chiare come per miracolo!

Acqua di mare” di Charles Simmons. Un’estate degli anni ’60 e una casa in riva all’oceano. La virile amicizia tra un padre e un figlio viene sconvolta dall’arrivo di Zina, bellissima e provocante. Un delicato romanzo di formazione e una storia d’amore che ha il ritmo del giallo. Una perla della letteratura americana d’ogni tempo.

Aquario: 21/1 – 19/2:  un gelato al lime con frutta

Vi godete la tranquilla routine più che di vibranti emozioni, ma tutto sommato vi preserva da scossoni e fuori programma.  Poi, però un incontro inaspettato e stimolante potrebbe scombinare i vostri piani di rapporto di coppia. Se siete in crisi col partner è proprio questo il momento più opportuno per un taglio netto che vi consenta di liberarvi da inutili zavorre. Per i single si annunciano incontri davvero fulminanti anche se forse forieri di successo e di inquietudini. Intanto godetevi il sestile di Giove che vi regala ventate di ottimismo e benessere psicofisico.

Il sogno della macchina da cucire” di Bianca Pitzorno. Inizio ‘900. Una nonna insegna il suo mestiere di sarta alla nipotina, una bambina indisciplinata che si ostina a non voler usare il ditale pungendosi più volte. Diventata grande “la sartina” si ostina a voler cucire i vestite nelle case dei ricchi portando con sé la sua macchina da cucire. Impara presto che proprio dalle stanze del cucito arrivano i segreti inconfessabili ogni famiglia: scandali, cattiverie, amori.

Pesci: 20/2 – 20/3:  un gelato all’amarena

L’inizio della settimana vi coglie teneramente innamorati complice il fortunato trigono di Venere e Mercurio: affascinanti, socievoli, simpatici e comunicativi. Amabili e sempre disponibili del solito. Siete in ascolto dei battiti del cuore, di un intuito formidabile e di un abbraccio generoso e confortevole. Avete voglia di amare senza “vorrei ma come faccio”. Avete voglia di lasciarvi andare a lunghi e appassionati baci, come nei film d’amore. Avete voglia di vivere storie appassionate e piene di suspense. Volete trovare un senso in questa storia (anche se questa storia un senso non ce l’ha), perché per voi il senso sarà chiaro: com’è emozionante sentirsi nuovamente vivi!

La felicità del cactus” di Sarah Haywood. Pensi, ormai alla tua età, di aver raggiunto il prefetto equilibrio proteggendo te stessa dagli altri, ma ecco che la vita, quella vera, ci mette lo zampino, un romanzo divertente e arguto:s trappa il sorriso, innesca la riflessione rende migliori, aprendosi agli altri.

© Riproduzione Riservata