Organizzato da Studenti contro la camorra

Napoli, a Scampia il bookcrossing contro la camorra

Scampia non è solo Gomorra. Questo vuole sottolineare il flash mob che si terrà a Napoli, in piazza Papa Giovanni Paolo II il 29 aprile alle 11.30
Napoli, il bookcrossing contro la camorra

MILANO – Scampia non è solo Gomorra. Questo vuole sottolineare il flash mob che si terrà a Napoli, in piazza Papa Giovanni Paolo II il 29 aprile alle 11.30. L’appuntamento, intitolato “Scambiamoci un libro a Scampia – SpacciAMO Libri“, consiste in un bookcrossing organizzato da Studenti contro la Camorra. Un’iniziativa importate che stimola lo scambio, la socializzazione e la cultura.

COME PARTECIPARE – Per partecipare basta che prendiate un libro, lo incartiate come se doveste regalarlo (se volete potete scrivere sulla carta un pensiero o un’idea per migliorare Scampia). Poi potete recarvi nel luogo indicato all’orario indicato portando con voi il libro incartato e mettere il libro nel cesto di “SpacciAMO Libri”. Una volta che sono tutti pronti potrete estrarre un libro dal cesto e, quando tutti ne avranno uno in mano, potrete scartarlo.

 

© Riproduzione Riservata
Commenti