Literacy Across Harlem: una marcia per promuovere la letteratura, discutere di libri, scambiarsi idee e testi

Una grande marcia attraverso Harlem che riunisce tutti gli abitanti del distretto, invitati a radunarsi per un corteo che celebra i libri e la lettura: questa è l'idea che ha ispirato la prima edizione di un appuntamento destinato a ripetersi annualmente, la ''Literacy Across Harlem''. L'iniziativa è stata messa in piedi dall'Harlem Book Fair in collaborazione con Total Equity Now...

Si apre con un grande corteo un’intera giornata di eventi dedicati ai libri e alla cultura ad Harlem, organizzati da Harlem Book Fair e Total Equity Now

 

MILANO – Una grande marcia attraverso Harlem che riunisce tutti gli abitanti del distretto, invitati a radunarsi per un corteo che celebra i libri e la lettura: questa è l’idea che ha ispirato la prima edizione di un appuntamento destinato a ripetersi annualmente, la “Literacy Across Harlem”. L’iniziativa è stata messa in piedi dall’Harlem Book Fair, la fiera del libro di Harlem, in collaborazione con Total Equity Now, organizzazione impegnata nel promuovere equità sociale e istruzione di qualità nel distretto. L’appuntamento è fissato per domani, sabato 21 luglio, alle ore 10:30.

 

UNA MARCIA LETTERARIA – Gli abitanti sono invitati a raccogliersi in tre punti di incontro della 135th Street portando con sé i loro libri preferiti e almeno un testo, nuovo o usato, da scambiare o donare. Dai luoghi di ritrovo i cortei confluiranno verso il palco principale dell’Harlem Book Fair, per la celebrazione e il rinnovamento della tradizione culturale di Harlem. Durante la marcia i partecipanti potranno così discutere delle loro letture preferite e scambiarsi idee e testi, per poi partecipare a una giornata fitta di appuntamenti dedicati alla letteratura.

 

LE INIZIATIVE – “Literacy Across Harlem” è infatti solo l’ apertura della manifestazione. Gli altri eventi, organizzati dallo Young Readers Pavilion dell’Harlem Book Fair, si terranno, oltre che sul palco principale della fiera, anche presso la biblioteca Countee Cullen. Lettori di tutte le età, bambini, giovani e meno giovani, potranno tesserarsi o rinnovare il loro abbonamento alla biblioteca, dove il personale sarà disponibile per offrire assistenze e informazioni circa le prossime iniziative della Countee Cullen. Sarà inoltre attivo per tutto il giorno il servizio di prestito.

 

I PARTNER – Tra i partner dell’iniziativa figurano lo Schomburg Center for Research in Black Culture, un gruppo di ricerca della New York Public Library (la biblioteca pubblica di New York) che per ottant’anni ha raccolto, conservato e messo a disposizione per la consultazione materiale documentario sulla vita, la storia e la cultura afroamericana, e l’Harlem YMCA Literacy Zone. L’associazione YMCA di New York si propone di promuovere equità e responsabilità sociale e rafforzare il senso di comunità tra i cinque distretti della città. I libri raccolti durante la giornata verranno donati all’Harlem YMCA Literacy Zone, una divisione che agisce ad Harlem offrendo un programma di corsi di formazione per adulti.

 

UN EVENTO CHE RAVVIVERÀ LA PASSIONE PER LA LETTURA – Thalia Kwok, coordinatrice del programma, ha dichiarato che per l’Harlem YMCA Literacy Zone è un’emozione collaborare con l’Harlem Book Fair e Total Equity Now. “È un onore essere parte di questo grande evento che  ravviverà la passione per la lettura e dimostrerà l’importanza di coltivare la propria cultura personale lungo tutto il corso della vita.”

 

20 luglio 2012

© Riproduzione Riservata
Commenti