Sei qui: Home » Libri » I libri in uscita e le migliori novità del mese di Giugno 2021
libri in uscita

I libri in uscita e le migliori novità del mese di Giugno 2021

Da Chuck Palahniuk a Francesco Guccini, una selezione di libri in uscita e delle novità più attese dai lettori in arrivo nel mese di giugno 2021.

L’estate sta arrivando, le giornate si allungano e in libreria sbocciano novità. Ecco una selezione dei libri in uscita in questo mese di giugno che porta sempre più libertà e prospettive rosee dopo il duro anno vissuto tra tante restrizioni.

Le novità in uscita

Giugno si apre con nuovi titoli che aspettano solo di essere letti e che probabilmente tanti porteranno con loro sotto l’ombrellone. Le novità di questo mese portano grandi nomi come Francesco Guccini e Dacia Maraini, ma anche Edith Bruck e Alessandro Curioni. Ecco una selezione dei titoli più interessanti.

Francesco Guccini – Storie liete, fiabe nere e tempi andati

Tra i libri in uscita a giugno troviamo un’attesissima novità editoriale di Guccini. La buffa storia della tartaruga del poeta Marino Moretti, i lampi della Resistenza e il buio del dopoguerra, cronache di morti annunciate e pennellate di realismo magico. In questo libro, Francesco Guccini ha raccolto alcuni dei suoi migliori racconti, testi difficili da recuperare o, in alcuni casi, del tutto introvabili. Una raccolta di rarità che trasporta i lettori in un viaggio che va dai familiari scenari dell’Appennino tosco-emiliano a quelli, più inattesi, di un antico regno di fiaba. Un libro per inoltrarsi tra gli echi del passato e l’urgenza del presente, presi per mano dalle evocative illustrazioni di Franco Matticchio.

Jami Attenberg – Tutto questo potrebbe essere tuo

Tra i libri in uscita a giugno il nuovo libro di Jami Attenberg. La giovane Alex Tuchman ne è convinta: scoprire una presunta indicibile verità sui genitori getterà luce su tutti gli aspetti più problematici della sua vita. L’occasione propizia per affrontare quel tarlo che la divora arriva un giorno d’agosto, quando la madre Barbra la chiama da New Orleans per annunciarle che Victor sta per morire. Victor, l’ormai anziano patriarca, l’uomo borioso, prepotente, violento che ha funestato l’infanzia di Alex e suo fratello Gary, minaccia incombente anche durante le continue assenze dovute ai suoi affari loschi, il marito narcisista che ha sempre considerato Barbra – e tutte le altre donne – merce di cui disporre a piacimento. Alex allora raggiunge la madre armata di un tenace proposito: vuole che Barbra le dica tutto.

Alessandro Curioni – Il giorno del Bianconiglio

Tracciare gli hacker come si fa con gli squali è la strana intuizione di Leonardo Artico, esperto di cybersecurity. È seguendo questa idea che con il suo braccio destro, Roberto Gelmi, darà vita a una “pesca” molto pericolosa nelle profondità della rete. Nessuno dei due, però, può aspettarsi che dagli abissi del web emergerà il più temuto degli “squali”. Affiancati dalla giornalista Teresa Aprili, che di inter­net capisce poco o nulla ma saprà dare un contribu­to fondamentale all’indagine, Leonardo e Roberto si trovano impegnati a sventare un attacco che punta a mettere in ginocchio un colosso dell’energia e forse un’intera nazione. I pericoli che si celano dietro uno schermo possono avere conseguenze drammatiche nel mondo reale.

Edith Bruck – Tempi

Le poesie inedite raccolte in questo volume attraversano in qualche modo gli stessi temi toccati dall’autrice nel suo ultimo libro, Il pane perduto. Alcune riguardano l’esperienza nei campi di concentramento e i ricordi della vita famigliare prima del nazismo, altre conducono a una riflessione più astratta sui doveri dell’uomo e le aberrazioni di cui è capace, sulla ricorsività dei mostri storici, sui pericoli attuali. Altre invece sono più personali, che sfiorano la sfera intima degli affetti, l’amore smisurato per il marito Nelo Risi.

 

Giulia Pompili – Sotto lo stesso cielo

«Una mattina ci siamo svegliati e il Secolo asiatico era diventato il Secolo cinese.» La nuova rivalità tra America e Cina, l’aggressiva politica di Xi Jinping spesso ci portano a vedere l’Asia come un’estensione di Pechino, che fagocita e ruba la scena alle nazioni che la circondano. Eppure, il ritorno del Dragone sulla scena mondiale, in buona parte, dipende proprio da loro, dalle economie più sviluppate cui la Cina è legata in modo indissolubile. Non esiste Pechino senza Taipei, non esiste Pechino senza Seul, ma soprattutto non esiste Pechino senza Tokyo.

Filippo Bonaventura, Lorenzo Colombo e Matteo Miluzio – L’universo su misura

Se stai leggendo queste righe, la fortuna è davvero dalla tua parte. Per almeno due motivi. Innanzitutto: hai mai pensato a quante coincidenze si sono rese necessarie per consentirti di esistere? Basti dire che l’universo osservabile si estende per 360 milioni di miliardi di miliardi di miliardi di miliardi di miliardi di miliardi di miliardi di chilometri cubici e che, per quanto ne sappiamo, l’unico luogo in cui puoi sopravvivere per più di qualche minuto è proprio la Terra.Il cosmo però è tutt’altro che ostile alla vita, anzi!

Lorrie Moore – Vedi quello che puoi fare

Una raccolta di saggi, critiche e commenti scritti da una delle autrici più importanti, amate e stimate della sua generazione. Tra i libri in uscita a giugno, quello di Lorrie Moore analizza il panorama artistico, quello politico e sociale degli ultimi trent’anni senza perdere il suo acume e la sua caratteristica scrittura. Trentadue saggi che spaziano da Vonnegut a DeLillo, da Atwood a Roth fino a Obama, Shakespeare e True Detective, raccontati e analizzati con l’abilità, l’intelligenza, la libertà e la singolare visione e consapevolezza della vita che, da sempre, distinguono Lorrie Moore.

Dacia Maraini – Trio

Sicilia, 1743. Il loro legame viene da lontano, e ha radici profonde. È nato quando, ancora bambine, Agata e Annuzza hanno imparato l’arte tutta femminile del ricamo sotto lo sguardo severo di suor Mendola; è cresciuto nutrendosi delle avventure del Cid e Ximena, lette insieme in giardino, ad alta voce, in bocca il sapore dolce di una gremolata alla fragola; ha resistito alle capriole del destino, che hanno fatto di Agata la sposa di Girolamo e di Annuzza una giovane donna ancora libera dalle soggezioni e dalle gioie del matrimonio.

Chuck Palahniuk – L’invenzione del suono

grande novità in libreria con Chuck Palahniuk. Gates Foster ha perso sua figlia, Lucy, diciassette anni fa. Da allora non ha mai smesso di cercarla. All’improvviso, un nuovo scioccante sviluppo gli fornisce il primo indizio su quella drammatica vicenda in oltre un decennio. Questo potrebbe significare che finalmente Foster è sul punto di scoprire la terribile verità sulla sua sparizione. Nel frattempo, Mitzi Ives si è guadagnata una grande fama tra i rumoristi, gli artisti che, foggiando suoni sempre più coinvolgenti, conferiscono ai film di Hollywood la loro autenticità.

Laura Imai Messina – Le vite nascoste dei colori

Tra i libri in uscita a giugno, l’ultima opera di Laura Imai Messina. Nero mezzanotte con una punta di luna, indaco che sa di mirtillo, giallo della pesca matura un attimo prima che si stacchi dal ramo: Mio sa cogliere e nominare tutti i colori del mondo. Ha appreso l’arte dei dettagli invisibili guardando danzare ago e filo sui kimono da sposa, e ora i colori sono il suo alfabeto, la sua bacchetta magica, il suo sguardo segreto. Aoi, invece, accompagna le persone nel giorno più buio: lui prepara chi se ne va e, allo stesso modo, anche chi resta. Conosce i gesti e i silenzi della cura. All’inizio sembra l’amore perfetto, l’incanto di chi scopre una lingua comune per guardare al di là delle cose.

© Riproduzione Riservata