Sei qui: Home » Libri » Legalità, 3 libri per bambini e ragazzi appena usciti in libreria
Novità editoriali

Legalità, 3 libri per bambini e ragazzi appena usciti in libreria

Si avvicina il trentennale della strage di Capaci. Per l’occasione vi suggeriamo 3 novità editoriali dedicate a bambini e ragazzi che esplorano il tema della legalità.

Il 23 maggio ricorrono i 30 anni dalla morte del giudice Giovanni Falcone, 30 anni in cui non abbiamo mai dimenticato questo grande uomo e il suo insegnamento di legalità, trasmesso anche ai più giovani grazie ad iniziative ed eventi capillarizzati sul territorio italiano. In occasione di questa ricorrenza, vogliamo suggerirvi 3 nuovi titoli editi Piemme dedicati a bambini e ragazzi, perché ci sono temi, come quello della legalità, che vanno conosciuti da tutti il prima possibile.

Legalità, 3 libri per bambini e ragazzi appena usciti in libreria

“Le parole contro la mafia”, di Guido Lo Forte, Gian Carlo Caselli e Sara Loffredi

Il primo titolo sulla legalità che vi segnaliamo è “Le parole contro la mafia”, un libro scritto a 6 mani dall’ex PM Guido Lo Forte, dall’ex magistrato Gian Carlo Caselli e dalla scrittrice Sara Loffredi. Il libro si serve di diverse parole chiave (da Antimafia a Zero Mafia, passando per Boss, Legalità, Maxiprocesso, New York, Omertà, Pentiti, Pizzo e molte altre) per ripercorrere la storia della mafia, legandola ad eventi del nostro quotidiano e mostrando come sia possibile combatterla anche nel nostro piccolo; un esempio fra tutti, il bullismo scolastico.

“Il piccolo libro della legalità”, di Geronimo Stilton

Il secondo nuovo libro uscito per Piemme è una sorpresa per tutti i fan dello scrittore più amato di Topazia. Geronimo Stilton ritorna in libreria con un piccolo capolavoro.

“Il piccolo libro della legalità” è un racconto che mette in scena l’importanza della cittadinanza attiva, della convivenza civile e del rispetto delle regole per scegliere di stare dalla parte della legalità attraverso la storia di una gang di vandali che sembra minacciare la città di Topazia.
“Il piccolo libro della legalità” contiene anche un’appendice dedicata agli eroi della legalità e ai piccoli gesti che ognuno di noi può fare quotidianamente per diffondere questo importante valore.

Inoltre, il libro è legato all’operazione valoriale “Destinazione Legalità” che non solo mette a disposizione il libro di Geronimo Stilton gratuitamente in versione digitale, ma propone anche una serie di attività extra e di kit didattici dedicati a famiglie, scuole e librai, con la possibilità di vincere libri per la propria scuola. 

“La rosa della giustizia”, di Cinzia Capitanio

Ed eccoci arrivati all’ultima novità per ragazzi sulla legalità firmata Piemme.
“La rosa della giustizia” è un bellissimo romanzo per ragazzi che racconta una storia di crescita e maturazione.

Marco è un ragazzo difficile: a soli tredici anni è entrato a far parte di una baby gang. Per allontanarlo da questa realtà i genitori decidono di fargli trascorrere l’estate con il nonno che vive a San Ciro, un paese dell’entroterra siciliano. Questa scelta scatena in Marco una rabbia profonda, anche perché per lui il nonno paterno è quasi un estraneo: sa solo che si dedica alla pastorizia e all’agricoltura in una zona piuttosto isolata.

Ma, dopo la prima fase di ribellione, Marco inizierà a conoscere i ragazzi del posto e anche a svelare il passato del nonno. Attraverso i suoi racconti scoprirà che cos’è la mafia e, soprattutto, il ruolo avuto da uomini coraggiosi e tenaci come il giudice Rocco Chinnici che, proprio a San Ciro, trascorreva le vacanze estive.

Rocco Chinnici è stato un magistrato italiano. Ha istituito il pool antimafia e collaborato con Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. È stato ucciso in un attentato a Palermo nel 1983. Questo romanzo nasce anche dal desiderio di ricordare la sua figura, delineata nella prefazione dal figlio, l’avvocato Giovanni Chinnici.

© Riproduzione Riservata