Frasi d'amore

Le frasi d’amore dei libri di ieri e di oggi che fanno sognare l’universo femminile

Ognuna di voi ha una citazione letteraria preferita, una frase che la fa emozionare. Eccone alcuni esempi
Le frasi d'amore della letteratura

MILANO – Non siamo più nei tempi in cui la donna si occupa solo delle faccende domestiche, della famiglia e di suo marito. Le donne sono esseri emancipati, proprio come gli uomini, che lavorano, sono indipendenti ed autonome e non sono costrette a sposarsi per poter sopravvivere proprio come accadeva nei tempi passati. Nonostante tutto però, il desiderio di sposarsi e creare una famiglia è maggiore per il sesso femminile che per quello maschile: perché si sa e si è sempre saputo che la maggior parte delle donne (anche quelle che non lo ammettono o lo nascondono perché se ne vergognano) sono delle inguaribili romantiche. Ed è proprio per questo che quando non riesce a vedere il duo sogno d’amore realizzarsi o quando non è ancora riuscita a trovare la persona giusta disposta a restarle accanto per il resto della sua vita, che (quasi) ogni donna si rifugia in storie romantiche in cui l’amore, a prescindere dal matrimonio, è al di sopra di ogni altra cosa.

.

Clicca qui per leggere e condividere gli aforismi sull’amore!

.

Proprio come bustle.com anche noi di Libreriamo abbiamo scelto per voi 6 frasi dei libri più belli su questo tema.

1) “E si chiamava Amore, una cosa più antica degli uomini e persino del deserto, che tuttavia risorgeva sempre con la stessa forza dovunque due sguardi si incrociassero come si incrociarono quei due davanti a un pozzo (…) E quando questi due esseri si incontrano, e i loro sguardi si incrociano, tutto il passato e tutto il futuro non hanno più alcuna importanza”.

Paolo Coelho “L’Alchimista

.

2) “E ti dico ancora, qualunque cosa avvenga di te e di me, comunque si svolga la nostra vita, non accadrà mai che nel momento in cui tu chiami seriamente e senta di avere bisogno di me, mi trovi sordo al tuo appello! Mai!”

Herman Hesse “Narciso e Boccadoro

.

3) “Conoscersi è la regola, riconoscersi è raro, non perdersi è la straordinaria eccezione.”

Massimo Bisotti “Fotogrammi dell’anima

.

4) “Non c’era bisogno di chiedergli perché fosse lì. Era certa, come fosse lui stesso a dirglielo, che era lì per essere dov’era lei.”

Lev Nikolaevic Tolstoj “Anna Karenina

 

5) “Ho lottato invano. Non c’è rimedio. Non sono in grado di reprimere i miei sentimenti. Lasciate che vi dica con quanto ardore io vi ammiri e vi ami.”

Jane Austen “Orgoglio e pregiudizio

 

6) “Voglio svegliarmi con te al mio fianco la mattina, voglio trascorrere le serate guardandoti seduta di fronte a me. Voglio condividere con te ogni momento della mia giornata e conoscere tutti i dettagli della tua vita quotidiana. Voglio ridere con te e addormentarmi abbracciato a te. Perché non sei semplicemente qualcuno che amavo da giovane. Sei la mia migliore amica, sei il meglio di me, e non riesco a immaginare di rinunciare di nuovo a te.”

Nicholas Sparks “Le pagine della nostra vita

.

Roberta Nardone 

.

© Riproduzione Riservata
Commenti