Il giallo scandinavo conquista la vetta della classifica settimanale degli ebook

È ancora il mondo del giallo, del mistero e delle indagini a dominare la classifica degli ebook commercializzati da Amazon più venduti in questa settimana. Al primo posto un romanzo della serie di thriller incentrata sul commissario Konrad Simonsen e la Sezione Omicidi di Copenaghen, dei fratelli Lotte e Søren Hammer, ''Tutto ha un prezzo''...
“Tutto ha un prezzo” dei fratelli danesi Lotte e Søren Hammer, autori della serie thriller che ha per protagonista il commissario Konrad Simonsen, si aggiudica la prima posizione. Andrea Camilleri si piazza sul terzo gradino del podio

MILANO – È ancora il mondo del giallo, del mistero e delle indagini a dominare la classifica degli ebook commercializzati da Amazon più venduti in questa settimana. Al primo posto un romanzo della serie di thriller incentrata sul commissario Konrad Simonsen e la Sezione Omicidi di Copenaghen, dei fratelli Lotte e Søren Hammer, “Tutto ha un prezzo”. Sul terzo gradino del podio invece un libro di Andrea Camilleri, “Dentro il labirinto”, in cui l’autore con la sua sensibilità di giallista conduce una personale indagine su un caso che appartiene realmente alla nostra storia italiana: la morte del grande critico d’arte Edoardo Persico. Al secondo posto, con l’avvicinarsi dell’estate, un libro su come rimettersi in forma e più in generale su come cambiare stile di vita per sentirsi meglio, “Voglio correre. Allenamento e alimentazione: come diventare più veloci, più resistenti, più magri” di Enrico Arcelli. Entra anche nella classifica ebook il best seller internazionale “Sconsacrato” di Jonathan Holt.

In “Tutto ha un prezzo” la storia ha inizio quando i passeggeri di un elicottero che sta sorvolando il  grande pack in Groenlandia scorgono il cadavere di una donna sulla distesa di ghiaccio sottostante. È seduta sulle ginocchia, seminuda, con le caviglie legate e i polsi fissati alle cosce con del nastro adesivo. Le indagini  sull’accaduto – chi l’abbia uccisa e perché, per quale motivo l’abbia costretta in quella posizione e perché il cadavere si trovi a centinaia di chilometri dal cento abitato – spettano al commissario Konrad Simonsen. La vittima è una giovane infermiera scomparsa da venticinque anni, e i particolari dell’omicidio assomigliano a un vecchio caso che Simonsen non è mai riuscito a dimenticare. Il commissario inizia allora a chiedersi se molti anni prima non abbia commesso un terribile errore. Spinto dai ricordi e dai sospetti, Simonsen allarga il campo di ricerca. Scoprirà che, prima o poi, il passato torna sempre a galla e che nella vita tutto ha un prezzo, anche i più ferrei principi.

Enrico Arcelli è medico dello sport, dietologo e preparatore di moltissimi atleti di vertice, oltre che autore del più venduto libro italiano sulla corsa, “Il nuovo Correre è bello”. In “Voglio correre” Arcelli spiega cosa fare per migliorare e aumentare benessere e performance, e fornisce risposte personalizzate ai principianti e agli agonisti per perfezionare e rendere più efficiente il modo di correre. Parla di tecnica, programmi di allenamento, alimentazione, integratori, abbigliamento, dispositivi tecnologici. Ma sa anche individuare gli errori che si possono commettere inconsapevolmente e che rischiano di compromettere le prestazioni o causare infortuni. Si tratta di un volume che si rivolge a tutti gli appassionati, che trovano nella corsa un modo per perdere peso, tornare in forma e dimenticare stress e preoccupazioni.

In “Dentro il labirinto” Andrea Camilleri conduce un’indagine in prima persona  sulla morte di uno dei massimi critici  dell’architettura razionalista e con il suo intuito di grande narratore arriva a una soluzione che non si potrà più ignorare. Nato a Napoli nel 1900, Persico si trasferì giovanissimo a Torino dove ebbe alterne vicende: operaio alla FIAT, direttore editoriale di una piccola casa editrice, nume tutelare del Gruppo dei Sei. La notte gli capitava di dormire sulle panchine dei parchi. Arrivato a Milano, divenne condirettore dell’emblematica rivista di architettura “Casabella” e pur avendo scritto pochi articoli fu un vero e proprio faro nella vita artistica e intellettuale italiana. L’11 gennaio 1936, in pieno fascismo, fu trovato morto nel bagno della sua abitazione. Era stato stroncato da un infarto o era stato ucciso, come sussurravano alcuni dei suoi amici? E in questo caso, era un assassinio politico o un delitto passionale? A questi interrogativi Camilleri dà la sua risposta.

1.    Lotte e Søren Hammer – Tutto ha un prezzo (Fox Crime) – Feltrinelli
2.    Enrico Arcelli – Voglio correre. Allenamento e alimentazione: come diventare più veloci, più resistenti, più magri – Sperling & Kupfer
3.    Andrea Camilleri – Dentro il labirinto (NarrativaSkira) – RCS
4.    Mary Gaitskill – Oggi sono tua – Einaudi
5.    Pino Imperatore – Bentornati in casa Esposito: Un nuovo anno tragicomico – Giunti -eBooks Account-
6.    Jonathan Holt – Sconsacrato – Newton Compton
7.    Roberto Saviano – ZeroZeroZero – Feltrinelli
8.    Elisabetta Rossi – Tutta colpa del cuore – Simplicissimus
9.    Andrea Gentile – L’impero familiare delle tenebre future (Narrativa) – Saggiatore
10.    Luigi Sorrenti – Immagina i corvi – Simplicissimus

2 maggio 2013

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti