Tic e manie dei booklovers

I 22 segnali che ti fanno capire che sei una fan sfegatata dei romanzi di Jane Austen

I romanzi di Jane Austen sono stati per secoli, e sono ancora, una via di fuga per donzelle sole e appassionate di avventure amorose (a dirla tutta, non solo per le donzelle…)...

MILANO – I romanzi  di Jane Austen sono stati per secoli, e sono ancora, una via di fuga per donzelle sole e appassionate di avventure amorose (a dirla tutta, non solo per le donzelle…). Da ”Orgoglio e pregiudizio” a ”Ragione e sentimento”, senza dimenticarci di ”Mansfield Park” ed ”Emma”, nei libri di Jane Austen è racchiuso, indelebile, quel mondo intriso di costumi e di gentilezza di cui è facile sentire la mancanza, pur non avendolo mai vissuto. Ma è possibile che alcune (o alcuni) di noi amino eccessivamente i romanzi della celebre scrittrice? Buzzfeed segnala quali spie potrebbero aiutarti a capire che sei totalmente “Austen-dipendente”.

1.    Non sei inglese, ma nei tuoi monologhi interni ti rivogli a te stesso usando un accento british;

2.    Hai inserito nel tuo vocabolario quotidiano una serie di parole altisonanti e dal tono regale, pur non sapendo esattamente cosa significano;

3.    Ti sei impegnato nei rudimenti del piano, in modo da acquisire un’apparenza più elegante durante gli incontri nei salotti dell’alta società. Adesso ti serve solo un invito;

4.    Ti lamenti spesso di non essere nato nel Diciannovesimo secolo;

5.    Hai comprato tutti i dvd dei film tratti dai romanzi della Austen, remake compresi, e li guardi ripetutamente appena puoi. La tua vita sociale ne sta risentendo, ma non ti importa;

6.    Mentre guardi i dvd non puoi fare a meno di esercitarti sui complicati balli di gruppo che vedi fare ai personaggi;

7.    Spendi ore ogni giorno a pensare a come decoreresti il tuo splendente maniero inglese. Se ne avessi uno;

8.    Desideri ardentemente possedere centinaia di libri antichi, le cui pagine ingiallite dal tempo produrrebbero strani rumori mentre leggi alla luce di una candela;

9.    Hai speso ore su Internet a cercare una signorile camicia da notte;

10.    Possiedi un vero set da ceralacca e uno per scrivere con il calamaio e l’inchiostro;

11.    Senti l’impulso irrefrenabile di possedere un vero servizio da tè;

12.    Hai provato a ricreare un elegante acconciatura raccolta ma il risultato ricordava più Medusa che Emma, bisogna ammetterlo;

13.    Hai seriamente pensato di investire i tuoi risparmi nell’acquisto di una cuffietta d’epoca;

14.    Per te studiare all’estero può avere solo una meta: l’Inghilterra;

15.    Sei attratta da uomini che indossano l’abito, o quantomeno i pantaloni da cavallerizzo…

16.    …o da donne con abiti stile impero e sottogonne;

17.    Il tuo uomo ideale è uno snob con deficit affettivi…

18.    …preferibilmente uno che spenda il suo tempo a guardarti impensierito dall’altro lato della stanza;

19.    Il tuo sogno segreto è di essere contesa tra due, ugualmente belli, gentiluomini d’altri tempi;

20.    Il potenziale erotico dei protagonisti maschili di Jane Austen mette palesemente in ombra quello del tuo attuale fidanzato;

21.    Il picco della tua vita amorosa sarebbe raggiunto solo grazie a una complicata e incomprensibile confessione di amore eterno;

22.    Vivi in un mondo di fantasia dove tutti sono gentili gli uni con gli altri e le cose vanno sempre a finire bene.

Gloria Somaini

10 aprile 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti