Sei qui: Home » Libri » Editoria » Guanda mette a disposizione tutta l’opera di Luis Sepúlveda su ebook

Guanda mette a disposizione tutta l’opera di Luis Sepúlveda su ebook

Un narratore capace di trasformare ogni riflessione, ogni ricordo, ogni denuncia in racconto. E’ questo Luis Sepúlveda, lo scrittore e artista cileno naturalizzato francese. I suoi libri, che in Italia hanno venduto oltre sei milioni di copie, sono da poco disponibili su ebook grazie a Guanda, la casa editrice fondata da Ugo Guanda e attiva a Parma dal 1932...

 La casa editrice fondata da Ugo Guanda ha digitalizzato le famose opere dello scrittore cileno

 

MILANO – Un narratore capace di trasformare ogni riflessione, ogni ricordo, ogni denuncia in racconto. E’ questo Luis Sepúlveda, lo scrittore e artista cileno naturalizzato francese. I suoi libri, che in Italia hanno venduto oltre sei milioni di copie, sono da poco disponibili su ebook grazie a Guanda, la casa editrice fondata da Ugo Guanda e attiva a Parma dal 1932, da sempre distintasi per la sua linea editoriale originale e innovativa, il un catalogo offre al lettore italiano la grande poesia europea e americana, autori cruciali del Novecento, esponenti delle correnti più vive del pensiero moderno.

 

AUTORE AMATO IN ITALIA – Autore di libri di poesia, «radioromanzi» e racconti, Luis Sepúlveda ha conquistato la scena letteraria internazionale con Il vecchio che leggeva romanzi d’amore, pubblicato in Italia nel 1993. Molto amato dal pubblico, e in particolare dai lettori italiani, ha pubblicato da allora romanzi lettissimi come Un nome da torero, Il mondo alla fine del mondo, L’ombra di quel che eravamo, raccolte di racconti come Incontro d’amore in un paese di guerra e Le rose di Atacama, e accanto ad essi libri di viaggio come Patagonia Express e Ultime notizie dal Sud. Il romanzo Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare è stato uno straordinario bestseller internazionale. Il titolo più recente di Sepúlveda è il volume che comprende tutti i racconti, a cura di Bruno Arpaia.

 

LA LETTERATURA CANCELLA LE DIFFERENZE – Luis Sepúlveda nei confronti della letteratura si esprime così. “La letteratura è il modo migliore per cancellare le frontiere, per dimenticarle e far sì che l’essere umano si muova liberamente nel territorio dell’immaginazione, in quel territorio che non conosce né limiti né patrie”.  L’ideale di un mondo senza frontiere, riassunto in un suo titolo celebre, La frontiera scomparsa, gli umili e gli emarginati promossi a protagonisti, la resistenza civile sono tra i temi più presenti nella sua produzione letteraria.

 

TITOLI DISPONIBILI – Grazie alla casa editrice Guanda, tutti i maggiori titoli di Luis Sepúlveda sono disponibili ora in ebook: Il vecchio che leggeva romanzi d’amore, Il mondo alla fine del mondo, Un nome da torero, La frontiera scomparsa, Incontro d’amore in un paese di guerra, Diario di un killer sentimentale, Jacaré, Patagonia Express, Le rose di Atacama, Il generale e il giudice, Un sporca storia, Il potere dei sogni, Cronache dal Cono Sud, La Lampada di Aladino, L’ombra di quel che eravamo, Ritratto di gruppo con assenza, Ultime notizie dal Sud, Tutti i racconti.

 

20 luglio 2012

© Riproduzione Riservata