Intervista con il giudice-scrittore

Giancarlo De Cataldo, ”Nei miei libri cerco di raccontare la realtà da diversi punti di vista”

Un grande progetto criminale da compiere approfittando della forte crisi economica che ha investito l’Italia nell’inverno del 2011. E’ questo il fulcro della trama di “Suburra”...

DAI NOSTRI INVIATI A RAGUSA –  Un grande progetto criminale da compiere approfittando della forte crisi economica che ha investito l’Italia nell’inverno del 2011. E’ questo il fulcro della trama di “Suburra”, l’ultimo romanzo del giudice scrittore Giancarlo De Cataldo, scritto con Carlo Bonini e presentato a Ragusa nel corso di A Tutto Volume. Le differenze tra quest’opera eil celebre Romanzo criminale? E’ lo stesso autore ad illustrarcele in questa intervista…

8 giugno 2014
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti