Germania, un chilo di bagaglio gratis per i viaggiatori amanti dei libri

La compagnia aerea tedesca Condor offre a ogni passeggerò la possibilità di avere un chilo di bagaglio in più da dedicare ai libri
Germania, un chilo di bagaglio gratis per i viaggiatori amanti dei libri

MILANO – Arriva dalla Germania un’altra importante iniziativa che promuove la lettura. La compagnia aerea tedesca Condor, in collaborazione con  Vorsicht Buchha lanciato un progetto di promozione della lettura che permetterà a tutti i i viaggiatori di portare a bordo un kg di bagaglio in più affinché possa essere dedicato ai libri. L’iniziativa si chiama “Libri a bordo” (Buch an Bord, in tedesco) e durerà per tutta la durata dell’estate fino al 31 agosto. Scopriamola insieme grazie al sito tedesco boersenblatt.net.

.

LEGGI ANCHE: DIMMI COME VIAGGI E TI DIRO’ QUALE LIBRO LEGGERE 

.

L’INIZIATIVA – Una fantastica iniziativa che chiede solo una cosa ai lettori: mettere in valigia più libri possibili per un’estate all’insegna della lettura. Sono tantissime le librerie tedesche che aderiscono all’iniziativa. Se viaggi con la compagnia Condor e vedi un negozio di libri nelle vicinanze, non aver paura di comprare alcuni libri e di metterli in valigia! Lo slogan della compagnia recita: “Condor porta ogni anno più di sette milioni di persone in Asia, Africa e America, e per le più belle destinazioni di vacanza in Europa. Se si desidera immergersi mentalmente in questi paesi, bisogna informarsi e leggere storie ambientate in quei Paesi. Alexander Skipis, amministratore delegato dell’associazione di editori e librai tedeschi, ha detto: “Nadine Gordimer, Henning Mankell, Orhan Pamuk, Zeruya Shalev, Yu Hua e molti altri autori hanno dato al loro Paese un volto, lontano da cliché nazionale o turistici, è doveroso quindi spingere le persone a leggerli. Anche se si è sdraiati in spiaggia.” Questa iniziativa combina perfettamente il mondo del viaggio e della lettura e da oggi il peso del bagaglio a mano non potrà essere più una scusa per non inserire un paio di titoli in valigia. Questo importante progetto di promozione è partito l’1 luglio e si concluderà in data 31 agosto.

.

COME FUNZIONA? – Tutti i viaggiatori che desiderano aderire all’iniziativa devono recarsi in una delle librerie aderenti e chiedere un adesivo, da apporre in vista sul proprio bagaglio. L’adesivo è distribuito gratuitamente ed è quindi possibile mettere in valigia libri già in possesso dei passeggeri, anche se per raggiungere la quota di un kg probabilmente molti saranno invogliati a comparare i titoli più recenti arrivati in libreria. Quello che deve fare ogni amante dei libri e dei viaggi è controllare se la tratta aerea prescelta è una di quelle convenzionate e il gioco è fatto. Un’iniziativa accolta benissimo da tutti gli amanti della lettura che erano stufi di essere costretti a ricorrere all’ebook, per motivi di spazio, e quindi ad abbandonare il libro cartaceo. Sarebbe un sogno se anche le compagnie aeree italiane lanciassero questa iniziativa, vero?

.

 

© Riproduzione Riservata