Compie due anni la giovane realtà fiorentina

Fratini Editore, la giovane casa editrice in continua sperimentazione tra arte e scrittura

La tradizione verso il futuro: è questo lo slogan prescelto dalla casa editrice Fratini; motto che sintetizza appieno la filosofia di questa nuova realtà culturale caratterizzata da un'editoria di ricerca...

FIRENZE – La tradizione verso il futuro: è questo lo slogan prescelto dalla casa editrice Fratini; motto che sintetizza appieno la filosofia di questa nuova realtà culturale caratterizzata da un’editoria di ricerca che, aperta alla letteratura classica e specializzata, vuole dare ampio spazio alla creatività individuale dei giovani autori e alle novità prodotte dalla rivoluzione tecnologica e multimediale in atto.

SCELTE CORAGGIOSE – New entry nel panorama editoriale italiano, la casa editrice Fratini è nata a Firenze il 16 luglio 2012. “In pochi mesi di  attività – spiega Tiziana Fratini (fondatrice dell’omonima azienda editoriale) – abbiamo  già ottenuto tante attestazioni di stima acquisendo un ruolo rispettabile nell’ambito dell’editoria innovativa e ipertestuale. Recentemente, al Salone del Libro di Torino, abbiamo ottenuto un buon successo con tante richieste da parte di privati e librerie”.  Ma com’è nata l’idea di aprire questa nuova casa editrice? ‘In Italia, l’espansione del mercato e-book (quarta rivoluzione del libro) sta procedendo ancora lentamente, e in questo periodo di crisi che la produzione libraria sta attraversando, devo ammettere che è stata necessaria una buona dose di coraggio. Personalmente ho deciso di investire  tutto il mio piccolo capitale in questa impresa, perché  ritengo che nella vita è importante fare ciò in cui crediamo e che ci piace. Nella mia attività, fonte d’ispirazione è la straordinaria figura di Adriano Olivetti, imprenditore italiano che stimo molto perché ha sottolineato che per il successo di ogni azienda è necessario umanizzare il lavoro, mettendo al centro l’uomo e i suoi valori culturali, spirituali e partecipativi, che al di la del profitto e dell’effimera vanità del potere, possono emanciparlo e dargli una possibilità di riscatto. In questo senso, nostra mission è lavorare per il bene comune, per una società caratterizzata dai principi di solidarietà e giustizia. Principalmente pubblichiamo e-book, ma anche volumi cartacei (perché gli italiani sono ancora poco propensi verso il settore digitale), con generi che spaziano dalla narrativa, romanzi, racconti, poesia, diari, biografie, saggistica, scienze, musica,  fino ai libri d’arte e cartotecnica’.

ORIGINALE CONNUBIO FRA ARTE E SCRITTURA – ‘Recentemente – precisa ancora la publisher Tiziana Fratini – abbiamo  inaugurato la nuova collana  ‘Mirabilia’ (interamente dedicata all’arte moderna e contemporanea) – e nel primo volume,  intitolato ‘Ombre di colore’, abbiamo accolto le opere dell’artista salernitano Franco Massanova, che nella nostra libreria a Firenze ha voluto esporre anche i propri dipinti”.  Aspetto caratteristico delle edizioni Fratini sta nella scelta accurata delle copertine dei libri stampati, sempre di ottimo livello perché illustrate da artisti e designer contemporanei: “I nostri volumi cartacei sono veri e propri manufatti di pregio –  dichiara Tiziana Fratini – grazie all’apporto creativo di alcuni pittori, grafici e fotografi che collaborano professionalmente con noi per creare un originale connubio fra arte e scrittura. Nella collana cartotecnica sono incluse anche opere artistiche e grafiche uniche come segnalibri, cartoline, biglietti pieghevoli, e quaderni (serie numerate firmate, tutte realizzate a mano) prodotte da uno staff di artisti internazionali che collaborano creativamente con noi; a livello artistico proponiamo inoltre disegni, poster, oggetti di pregio e complementi d’arredo esemplari, sempre ispirati ai libri da noi pubblicati”.

PRESENTAZIONI DI LIBRI ED ESPOSIZIONI D’ARTE CONTEMPORANEA – Non solo casa editrice. Nel centro storico di Firenze (zona universitaria), la Libreria Fratini è già divenuta punto di riferimento costante per artisti, giovani scrittori e studenti. “Nelle nostre sale svolgiamo reading, presentazioni di libri alla presenza degli autori, ma anche seminari rivolti a tutti coloro che hanno uno spiccato interesse per la cultura letteraria e desiderano approfondire temi legati ad un determinato periodo storico. Le nostre attività sono molto intense e proseguiranno anche nel periodo estivo:  il prossimo 8 agosto – annuncia Tiziana Fratini – presso il suggestivo  Teatro di Torre del Lago (provincia di Lucca) presenteremo il libro di Giancarlo Micheli  ‘Elegia provinciale’, opera letteraria dedicata alla narrazione di un episodio della vita di Giacomo Puccini. A Firenze, stiamo inoltre programmando corsi di formazione editoriale per tutte le figure professionali  che operano nel mondo del libro; mentre in autunno riavvieremo i nostri corsi per la storia delle avanguardie letterarie: da Marinetti, al Futurismo russo, al Dadaismo, fino al Surrealismo. I partecipanti a questi seminari avranno la possibilità di proporre proprie idee che in merito all’argomento trattato potranno confluire in un progetto editoriale specifico, nell’ambito del quale verranno riconosciuti gli eventuali diritti d’autore”.

Cristina Fontanelli

16 luglio 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti