Libri

“La figlia oscura” di Elena Ferrante diventerà un film

"La figlia oscura" di Elena Ferrante diventerà un film

Dopo la quadrilogia de “L’amica geniale”, anche “La figlia oscura” diventerà un film. L’adattamento cinematografico sarà prodotto dall’attrice Maggie Gyllenhaal con Pie Films…

MILANO – È arrivata pochi giorni fa la notizia, riportata da Deadline, della cessione dei diritti da Edizioni e/o a Pie Films per la produzione di un film su “La figlia oscura” di Elena Ferrante. Il film vedrà nella produzione l’attrice Maggie Gyllenhaal, che farà il suo esordio come produttrice assieme a Talia Kleinhendler and Osnat Handelsman-Keren.

Dopo L’amica geniale, il capolavoro da cui è stata tratta una serie TV prodotta da Hbo in uscita il 30 ottobre, anche un altro romanzo della Ferrante attira l’attenzione dei registi. Il film prodotto da Pie Films sarà il primo riadattamento cinematografico del romanzo e sarà l’occasione di debutto per Maggie Gyllenhaal, attrice, vincitrice del Golden Globe nel 2015 per la serie The Honourable Women. La figlia oscura (2006) è uno dei romanzi di esordio di Elena Ferrante, precedente alla quadrilogia bestseller “L’amica geniale”. Il romanzo racconta la storia di Leda, un’insegnante di inglese di mezza età, che decide di prendersi un periodo di vacanza in villeggiatura. Lì, un evento apparentemente insignificante ha un effetto stravolgente nella sua vita, e la costringe ad affrontare il suo passato e le scelte che l’hanno portata a diventare madre. La penna della Ferrante guida il lettore in un viaggio sulla memoria e la scoperta di sé attraverso il confronto drammatico con il proprio passato.

Ancora purtroppo non si sa nulla sulle date di uscita del film né sul cast. Ai fan di Elena Ferrante non resta che attendere, e consolarsi con la storia di Lila e Lenù presto su Rai Uno.

 

“La figlia oscura” di Elena Ferrante diventerà un film ultima modifica: 2018-10-09T09:12:24+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags