Sei qui: Home » Libri » Autori » E’ morto lo scrittore Carlo Castellaneta

E’ morto lo scrittore Carlo Castellaneta

Lo scrittore e giornalista Carlo Castellaneta è morto oggi all’ospedale di Palmanova in seguito alle complicanze di una polmonite. Da dieci anni in Friuli, lo scrittore collaborava per il Corriere della Sera...

Scomparso all’età di 83 anni a Palmanova l’autore di “Viaggio col Padre”

MILANO – Lo scrittore e giornalista Carlo Castellaneta è morto oggi all’ospedale di Palmanova in seguito alle complicanze di una polmonite. Da dieci anni in Friuli, lo scrittore collaborava per il Corriere della Sera.


LE OPERE
– Nato da padre pugliese e madre milanese, primo di quattro fratelli, inizia giovanissimo a lavorare, prima in una galleria d’arte poi alla Arnoldo Mondadori Editore come correttore di bozze. Nel 1958 Elio Vittorini, consulente della casa editrice, legge il manoscritto di Viaggio col padre e ne approva la pubblicazione. Inizia così una lunga e prolifica carriera di narratore, con i suoi romanzi che vengono tradotti in inglese, francese, spagnolo e tedesco. L’ultimo suo romanzo “Gridando: avanti Savoia!”, fu pubblicato sempre da Mondadori nel 2007.

PROTAGONISTA DI MILANO – Buona parte della sua opera è dedicata alla città di Milano. Come giornalista, inizia la collaboratore con il Corriere della sera e con Storia illustrata, di cui fu anche direttore. Castellaneta è stato anche presidente del Museo teatrale alla Scala. Dal suo romanzo “Notti e nebbi”e è stata tratta l’omonima miniserie televisiva diretta da Marco Tullio Giordana su sceneggiatura dello stesso Castellaneta.

28 settembre 2013

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata